Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Piango dopo aver fatto l'amore (1698)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 255 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Anna, 24 anni

Fin da piccola sono sempre stata molto emotiva; crescendo ho imparato a frenare le emozioni, fino ad arrivare al punto estremo di non saper più piangere (alla morte di mio nonno non trovando sfogo in un pianto sono stata fisicamente male per circa tre giorni). Da due anni ad oggi sto con un uomo che amo come non ho mai amato nessuno; è praticamente la mia prima storia seria e questo è quello che ciò di più strano ora mi succede: ogni volta che facciamo l'amore e, o raggiungiamo l'orgasmo insieme o il rapporto in se mi appare bellissimo, inizio a piangere! Qualche lacrima mi scende sempre anche dopo una discussione con lui; facciamo pace e io mi emoziono! Altra cosa; prima di innamorarmi di lui avevo imparato, oltre a soffocare gioie e dolori anche, a non imbarazzarmi più davanti alle persone (il classico rossore); ora per un nonnulla divento paonazza! Che dite, è tutto dovuto da un profondo amore che nutro verso il mio uomo che mi ha fatto ritornare molto emotiva o che altro? Grazie per lì'attenzione.

Gentile Anna, questa di cui parla e' una gestione delle emozioni per cui se in passato riusciva a reprimersi anche a scapito del suo benessere, ora si lascia andare a quello che prova positivo o negativo che sia e' una forma di non - controllo che in alcuni casi puo' essere molto sana per lei e per chi le sta intorno.

 

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Dejà vu - Dejà vecu

Da due secoli, il fenomeno del "déjà-vu" affascina il mondo della scienza ed è stato oggetto di numerose interpretazioni, dalle più strampalate, che gli attribu...

Atassia

L’atassia è un disturbo della coordinazione dei movimenti che deriva da un deficit del controllo sensitivo. ...

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

News Letters

0
condivisioni