Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Porno - psicologia inversa (119028)

on . Postato in Sessualità | Letto 17 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Vivi 22

Ciao, ho constatato che il mio ragazzo visita spesso siti porno, gli ho detto che la cosa mi infastidisce, mi ha risposto che per lui è uno svago saltuario, che non significa nulla in quanto tali filmati vengono da lui visionati durante il lavoro e che quindi più di un' erezione non accade nulla (non si masturba). Ho fatto presente che mi da fastidio il fatto che sia un' altra o più donne seppur virtuali a farlo eccitare, mi ha risposto che così non è in quanto la sua eccitazione scaturisce dalla semplice visione dell' atto sessuale. Nonostante il mio disappunto, continuano a verificarsi questi episodi. Che posso fare?

Cara Vivi, il tuo ragazzo mostra segnali di trasgressione e perversione che si possono inserire nelle parafilie non altrimenti specificate. La sua eccitazione attraverso la visione della pornografia nasconde delle immaturità psicologiche che sono da capire e spiegare poichè se è vero che ama la sua donna e che con lei esiste la complicità sessuale, non deve aver necessità di osservare film pornografici, i quali destabilizzano il maschio in special modo nel tentativo di emulare ciò che vede. La domanda che sorge spontanea è: ma quando fate all'amore o sesso ci sono richieste particolari. Se vuoi aiutarlo e lui vuole esserlo, consiglio di consultare uno psicoterapeuta per capire da dove nascono queste sue esigenze e aiutarlo a capire che la pornografia non aiuta la coppia, ma con il tempo come sembra di capire la distrugge. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 31/05/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Chiarimenti alla risposta del …

ALEXA1,52     Sono Alexa nel ringraziarla per la sua risposta dottore vorrei se fosse possibile chiarimenti poichè se fosse solo amicizia la nost...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti, prevede il futuro e costruisce ...

News Letters