Pubblicità

Prima volta (155550 )

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 43 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Gio, 20

 

Gentile Dottore,
sono una ragazza di 20 anni. Da quanche anno ormai cerco di avere rapporti sessuali. Dico cerco perchè ogni volta che tento un approccio qualcosa mi blocca.
Dopo i vari preliminari quando arriva il momento del rapporto vero e proprio mi irrigidisco, inizio a tremare e la persona con cui sto non riesce a penetrarmi. Motivo di imbarazzo per me e per lui che dopo vari tentativi non sentendosi più eccitato rinuncia.
E' già la seconda relazione che finisce per questo motivo. Inizio a sentirmi inadeguata e se prima era solo un problema legato alla paura del dolore ora inizia ad essere un problema un po' più consistente. Non so come comportarmi.

Cara Gio,
la problematica esposta deve essere ben analizzata sia psicologicamente sia fisiologicamente.
Il disturbo denunciato è la dispareunia, esso si può risolvere affrontando seriamente il problema e cioè sottoporsi ad una terapia psicodinamica prima per capirne le motivazioni psichiche e se non si dovesse sbloccare iniziare una terapia sessuologica in coppia con uno psicoterapeuta sessuologo iscritto alla FISS che ne determina la professionalità.
I risultati sono ottimi quindi credo che con il ragazzo sia la strada da percorrere.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 06/09/2012

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Masochismo

Deviazione sessuale di meta che spinge l'individuo a cercare l'eccitazione e il piacere solo attraverso la violenza fisica o morale che gli viene inflitta. Spes...

Alloplastica

tendenza mentale a trasformare l'ambiente ed il prossimo. È un effetto della condotta che consiste in modificazioni esterne al soggetto, in opposizione a mod...

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

News Letters

0
condivisioni