Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Prima volta (155550 )

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte


Gio, 20

 

Gentile Dottore,
sono una ragazza di 20 anni. Da quanche anno ormai cerco di avere rapporti sessuali. Dico cerco perchè ogni volta che tento un approccio qualcosa mi blocca.
Dopo i vari preliminari quando arriva il momento del rapporto vero e proprio mi irrigidisco, inizio a tremare e la persona con cui sto non riesce a penetrarmi. Motivo di imbarazzo per me e per lui che dopo vari tentativi non sentendosi più eccitato rinuncia.
E' già la seconda relazione che finisce per questo motivo. Inizio a sentirmi inadeguata e se prima era solo un problema legato alla paura del dolore ora inizia ad essere un problema un po' più consistente. Non so come comportarmi.

Cara Gio,
la problematica esposta deve essere ben analizzata sia psicologicamente sia fisiologicamente.
Il disturbo denunciato è la dispareunia, esso si può risolvere affrontando seriamente il problema e cioè sottoporsi ad una terapia psicodinamica prima per capirne le motivazioni psichiche e se non si dovesse sbloccare iniziare una terapia sessuologica in coppia con uno psicoterapeuta sessuologo iscritto alla FISS che ne determina la professionalità.
I risultati sono ottimi quindi credo che con il ragazzo sia la strada da percorrere.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 06/09/2012

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Onicofagia

L'onicofagia, meglio conosciuta come il brutto vizio di mangiarsi le unghie, è un’impulso incontrollabile definito in ambito psicologico come disturbo del compo...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Identificazione proiettiva

“Ora mi sembra che l’esperienza del controtransfert abbia proprio una caratteristica particolare che dovrebbe permettere all’analista di distinguere le situazio...

News Letters