Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Prime esperienze sessuali (53611)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Anonima, 23 anni, 25.10.2002

Buon giorno.
Scrivo per porre due domande. Ho 23 anni e da quasi 4 mesi sto con un ragazzo di 26.
Sono la sua prima ragazza (lui è per me il secondo) e siamo entrambi alle prime esperienze sessuali.
Non abbiamo ancora avuto rapporti completi, ma abbiamo provato solo la masturbazione reciproca e il sesso orale (senza preservativo).
Vorrei sapere se comporta dei rischi, ovvero: trasmissione di malattie e rischi di gravidanza (se per esempio rimane dello sperma sulle sue dita e poi mi tocca) e perdere la verginità.
Scrivo aqnche per un altro quesito. Temo che lui sia un eiaculatore precoce, in quanto spesso si macchia i pantaloni di sperma anche senza che io lo tocchi nei genitali (al massimo solo i capezzoli attraverso la camicia), ma soltanto baciandolo molto appassionatamente e succhiandogli il lobo.
E' una situazione imbarazzante (anche perchè è successo di aver incontrato amici o i miei genitori...), ma non so come comportarmi, nè se accennargliene o meno.
Vorrei un consiglio.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Cara anonima,
un certo comportamento maldestro nei primi approcci sessuali é da mettere in conto.
I pericoli di malattie sessuali sessualmente trasmesse esistono e bisognerà che vi facciate una certa cultura in proposito leggéndo qualche testo aggiornato sul tema (in questa sede la risposta non potrebbe essere esauriente).
Non si affretti comunque a definire "eiaculazione precoce" quella del suo ragazzo partendo solo dalle macchie sui pantaloni : vi può essere emissione di liquido (anche abbondante) senza eiaculazione, dovuta solo all'eccitazione, vista l'intensità ppassionante" dei suoi baci e dei suoi succhiotti...
Infine mi permetta una battuta: se le macchie sui pantaloni di lui sono così "imbarazzanti" perché non gli suggerisce i ... pannolini unisex salvaslip?

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e persistenti del cont...

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

News Letters