Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Prime esperienze sessuali (53611)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 20 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Anonima, 23 anni, 25.10.2002

Buon giorno.
Scrivo per porre due domande. Ho 23 anni e da quasi 4 mesi sto con un ragazzo di 26.
Sono la sua prima ragazza (lui è per me il secondo) e siamo entrambi alle prime esperienze sessuali.
Non abbiamo ancora avuto rapporti completi, ma abbiamo provato solo la masturbazione reciproca e il sesso orale (senza preservativo).
Vorrei sapere se comporta dei rischi, ovvero: trasmissione di malattie e rischi di gravidanza (se per esempio rimane dello sperma sulle sue dita e poi mi tocca) e perdere la verginità.
Scrivo aqnche per un altro quesito. Temo che lui sia un eiaculatore precoce, in quanto spesso si macchia i pantaloni di sperma anche senza che io lo tocchi nei genitali (al massimo solo i capezzoli attraverso la camicia), ma soltanto baciandolo molto appassionatamente e succhiandogli il lobo.
E' una situazione imbarazzante (anche perchè è successo di aver incontrato amici o i miei genitori...), ma non so come comportarmi, nè se accennargliene o meno.
Vorrei un consiglio.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Cara anonima,
un certo comportamento maldestro nei primi approcci sessuali é da mettere in conto.
I pericoli di malattie sessuali sessualmente trasmesse esistono e bisognerà che vi facciate una certa cultura in proposito leggéndo qualche testo aggiornato sul tema (in questa sede la risposta non potrebbe essere esauriente).
Non si affretti comunque a definire "eiaculazione precoce" quella del suo ragazzo partendo solo dalle macchie sui pantaloni : vi può essere emissione di liquido (anche abbondante) senza eiaculazione, dovuta solo all'eccitazione, vista l'intensità ppassionante" dei suoi baci e dei suoi succhiotti...
Infine mi permetta una battuta: se le macchie sui pantaloni di lui sono così "imbarazzanti" perché non gli suggerisce i ... pannolini unisex salvaslip?

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Paura

La paura è quell’emozione primaria di difesa, consistente in un senso di insicurezza, di smarrimento e di ansia, di fronte ad un pericolo reale o immaginario, o...

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

News Letters

0
condivisioni