Pubblicità

Prime esperienze sessuali (53611)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 39 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Anonima, 23 anni, 25.10.2002

Buon giorno.
Scrivo per porre due domande. Ho 23 anni e da quasi 4 mesi sto con un ragazzo di 26.
Sono la sua prima ragazza (lui è per me il secondo) e siamo entrambi alle prime esperienze sessuali.
Non abbiamo ancora avuto rapporti completi, ma abbiamo provato solo la masturbazione reciproca e il sesso orale (senza preservativo).
Vorrei sapere se comporta dei rischi, ovvero: trasmissione di malattie e rischi di gravidanza (se per esempio rimane dello sperma sulle sue dita e poi mi tocca) e perdere la verginità.
Scrivo aqnche per un altro quesito. Temo che lui sia un eiaculatore precoce, in quanto spesso si macchia i pantaloni di sperma anche senza che io lo tocchi nei genitali (al massimo solo i capezzoli attraverso la camicia), ma soltanto baciandolo molto appassionatamente e succhiandogli il lobo.
E' una situazione imbarazzante (anche perchè è successo di aver incontrato amici o i miei genitori...), ma non so come comportarmi, nè se accennargliene o meno.
Vorrei un consiglio.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Cara anonima,
un certo comportamento maldestro nei primi approcci sessuali é da mettere in conto.
I pericoli di malattie sessuali sessualmente trasmesse esistono e bisognerà che vi facciate una certa cultura in proposito leggéndo qualche testo aggiornato sul tema (in questa sede la risposta non potrebbe essere esauriente).
Non si affretti comunque a definire "eiaculazione precoce" quella del suo ragazzo partendo solo dalle macchie sui pantaloni : vi può essere emissione di liquido (anche abbondante) senza eiaculazione, dovuta solo all'eccitazione, vista l'intensità ppassionante" dei suoi baci e dei suoi succhiotti...
Infine mi permetta una battuta: se le macchie sui pantaloni di lui sono così "imbarazzanti" perché non gli suggerisce i ... pannolini unisex salvaslip?

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

MECCANISMI DI DIFESA

Quando parliamo di meccanismi di difesa facciamo riferimento ad un termine psicoanalitico che individua i processi dinamici e inconsci mossi dall’Io per fronteg...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

News Letters

0
condivisioni