Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problema sessuale con antidepressivi (080364)

on . Postato in Sessualità | Letto 5 volte

Luigi, 40 anni

Innanzitutto la ringrazio per la sua professionalità e disponibilità verso chi ne ha bisogno. Ho un problema, sono in cura per ansia, da tre anni prendo una compressa di zoloft da 50mg e del control 1mg , una pasticca e mezzo divisa in tutto l'arco della giornata. Ho notato che il desiderio sessuale è diminuito. Siccome ho ridotto l'antidepressivo fino a non assumerlo più vorrei sapere quanto ci vuole per smaltirlo dal corpo, premetto che non ho mai avuto problemi sessuali sono stato sempre molto efficente, ma incominciando questa cura ho riscontrato dei problemi come ritardi nell'eiaculazione, questo crea dei problemi con la mia patner perchè si stanca ad avere un rapporto molto lungo, e di conseguenza mi sembra di non soddisfarla. Facciamo molto sesso orale lei arriva all'orgasmo quattro o cinque volte, poi quando tocca a me lei mi incoraggia mi aiuta ma evidentemente con l'assunzione di questi farmaci io tardo a venire e lei si stanca tantissimo. Parliamo di un rapporto che può durare fino a un'ora e mezzo solo per la prima. Certo di una sua risposta e del buon consiglio che mi darà cordialmente la ringrazio di nuovo.

Caro Luigi, devi sicuramente affrontare questo problema con lo specialista che ti segue ed ha prescritto la cura, ed eventualmente cercare di tentare una somministrazione diversa ed una alternativa alla stessa cura. Quello che tu dici essere un disturbo d'ansia, è troppo generico per poterti suggerire a distanza una soluzione adeguata.
Credo in ogni caso che ti sarebbe molto utile quantomeno affiancare alla terapia farmacologica una psicoterapia supportiva che ti sostenga nelle tue difficoltà emotive e relazionali. Non è infatti solo con un farmaco che potrai riacquistare un buon senso di te stesso e una buona qualità della vita.

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

News Letters