Pubblicità

Problemi di coppia (141594)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 63 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Delfina 40

Salve. Ho un problema che mi angoscia da qualche tempo e non sò nemmeno se riuscirò a far comprendere completamente il mio stato d'animo. Il problema è con mio marito, di 46 anni, con cui sono sposata da circa 15 anni, tre figli, e l'ultimo di quasi quattro anni. Da Circa 2-3 anni mio marito ha iniziato ad avere dei desideri un pò strani (per me almeno), per "movimentare" la nostra vita sessuale: "vorrebbe vedermi fare l'amore con ALTRI", vorrebbe che mi eccitassi guardando film porno, vorrebbe mostrarmi in web cam, farmi dialogare di argomenti hard con altri. Vorrebbe organizzare delle uscite nei club dove si praticano questi titpi di incontri di gruppo, (io con altri uomini e in tutte le posizioni: anche sesso anale). Io sto tentando di temporeggiare anche con la scusa dei bambini. Per il momento ho ceduto su due punti: ha acquistato un fallo di gomma e quindi, sesso anale. Io non ce la faccio più. Resisto solo per il quieto vivere e per non traumatizzare i bambini con un eventuale separazione, che al momento non è prorprio fattibile. Vorrei un aiuto su come comportarmi, come cercare di riacquistare un pò di serenità. Grazie

Cara Delfina, dal racconto si evince che tuo marito ha una parafilia, non altrimenti specificata che si chiama TRIOLISMO. E' chiaro che tu se non desideri trasgredire, e avere rapporti che sono perversi, puoi rifiutarto altrimenti per te sono violenze sessuali che subisci e queste provocano senza dubbio lacerazioni. Nella mia esperienza di sessuologo e psicoterapeuta le coppie che sono andate in club per scambisti, si sono in gran parte separate, quelle che non lo hanno fatto,invece, accade che uno dei due soffre di impotenza esistenziale e deve ricorrere spesso dall'analista. Il mio consiglio e quello di consultare uno psicoterapeuta sessuologo che possa aiutarvi nel riflettere su questa delicata situazione. Inoltre, vi invito a leggere il libro "L'amore la sessualità non hanno età", Edito da Bastogi, che qualche indicazione di come si vive la sessualità in una coppia stabile può darvela. Auguri

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 17/01/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

News Letters

0
condivisioni