Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problemi di coppia (141594)

on . Postato in Sessualità | Letto 14 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Delfina 40

Salve. Ho un problema che mi angoscia da qualche tempo e non sò nemmeno se riuscirò a far comprendere completamente il mio stato d'animo. Il problema è con mio marito, di 46 anni, con cui sono sposata da circa 15 anni, tre figli, e l'ultimo di quasi quattro anni. Da Circa 2-3 anni mio marito ha iniziato ad avere dei desideri un pò strani (per me almeno), per "movimentare" la nostra vita sessuale: "vorrebbe vedermi fare l'amore con ALTRI", vorrebbe che mi eccitassi guardando film porno, vorrebbe mostrarmi in web cam, farmi dialogare di argomenti hard con altri. Vorrebbe organizzare delle uscite nei club dove si praticano questi titpi di incontri di gruppo, (io con altri uomini e in tutte le posizioni: anche sesso anale). Io sto tentando di temporeggiare anche con la scusa dei bambini. Per il momento ho ceduto su due punti: ha acquistato un fallo di gomma e quindi, sesso anale. Io non ce la faccio più. Resisto solo per il quieto vivere e per non traumatizzare i bambini con un eventuale separazione, che al momento non è prorprio fattibile. Vorrei un aiuto su come comportarmi, come cercare di riacquistare un pò di serenità. Grazie

Cara Delfina, dal racconto si evince che tuo marito ha una parafilia, non altrimenti specificata che si chiama TRIOLISMO. E' chiaro che tu se non desideri trasgredire, e avere rapporti che sono perversi, puoi rifiutarto altrimenti per te sono violenze sessuali che subisci e queste provocano senza dubbio lacerazioni. Nella mia esperienza di sessuologo e psicoterapeuta le coppie che sono andate in club per scambisti, si sono in gran parte separate, quelle che non lo hanno fatto,invece, accade che uno dei due soffre di impotenza esistenziale e deve ricorrere spesso dall'analista. Il mio consiglio e quello di consultare uno psicoterapeuta sessuologo che possa aiutarvi nel riflettere su questa delicata situazione. Inoltre, vi invito a leggere il libro "L'amore la sessualità non hanno età", Edito da Bastogi, che qualche indicazione di come si vive la sessualità in una coppia stabile può darvela. Auguri

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 17/01/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Chiarimenti alla risposta del …

ALEXA1,52     Sono Alexa nel ringraziarla per la sua risposta dottore vorrei se fosse possibile chiarimenti poichè se fosse solo amicizia la nost...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il te...

Percezione

Tradizionalmente, gli psicologi hanno distinto il modo nel quale noi riceviamo le informazioni dal mondo esterno in due fasi separate: Sensazione: riguarda i...

Bulimia

La bulimia è, insieme all’anoressia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. L’etimologia della parola “bulimia” deriva dai termini grec...

News Letters