Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problemi di coppia/sesso (141817)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 31 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Michele 24

Salve, sto con la mia ragazza da 3 anni e tutto è sempre andato molto bene, eccetto piccoli litigi non di rilevante importanza. Da un mese circa, però non riusciamo ad essere più appagati come prima in campo sessuale, in quanto lei afferma di non riuscire più ad eccitarsi totalmente, infatti io avverto, che quando lo facciamo, in certi momenti sembra assente, e così anche a me cala un pò l'eccitazione. Lei non ha più orgasmi, cosa che, invece, si verificava ad ogni rapporto. Parlandone con lei, credo che sia dovuto ad una situazione momentanea di forte stress dovuta ad alcuni esami che deve sostenere in questo periodo (non è uscita di casa per una settimana intera!!!.) Secondo me ciò si ripercuote anche a letto. Premetto che noi abbiamo un rapporto davvero intimo, sia nella vita quotidiana sia in quella sessuale. E' possibile che si tratti di una situazione momentanea?
Inoltre, questa notte ho sognato di tradirla con una persona di fantasia, però nel sogno non ho avuto nessun rapporto sesuale, poichè mi faceva troppo male l'idea di tradirla e successivamente, sempre nel sogno, le raccontavo l'accaduto e lei poi mi perdonava e durante tutto il sogno rimaneva la presenza di questa ragazza con cui avrei l'avevo tradirla. Mi ha colpito questo sogno. Cosa potrebbe significare?
grazie per la consulenza.
Saluti, Michele.

Caro Michele, la sessualità non desidera stress, ma serenità, tranquillità e riposo, quindi se la ragazza è sotto stress probabilmente si avvicina al rapporto per far contento il partner più che se stessa. Il sogno fatto rientra nelle fantasie prettamente maschili, in special modo quando si desidera fare all'amore e ci si sente rifiutati. Se dopo gli esami dovesse perdurare questa mancanza di orgasmo vi consiglio di rivolgervi ad uno psicologo psicoterapeuta sessuologo, che con esercizzi appropriati vi farà ritrovare la vostra complicità sessuale.Consiglio di leggere anche il libro l'amore la sessualità non hanno età edito da bastogi che vi farà capire come l'amore e la sessulità possono durare in una coppia stabile. Auguri

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 23/01/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

La Dislessia

I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l'inizio del...

News Letters

0
condivisioni