Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problemi di erezione e micropenia (158061)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte


Rebecca , 24

 

Gentile Dottore,
frequento da un paio di mesi un ragazzo di 30 anni, indipendente, con un buon lavoro nel ambito economico e una appartamento suo, inoltre molto intelligete e spigliato.
Abbiamo provato ad aver un rapporto sessuale, ma purtroppo, oltre ad avere un pene piu' piccolo di 10 cm, non riusciva a mantenere l'erezione ed è vergine. Stupidamente ho pensato che non riuscisse a iniziare il rapporto per colpa mia, cosa che, appunto, lui ha smentito, dunque l'ho confortato sostenendo che sia normale avere determinati problemi la prima volta. A dire il vero sospetto che lui ha dei problemi di erezione e non so come comportarmi a riguardo. E' meglio evitare il discorso o affrontarlo? E come posso iniziare a parare di cio'? Come dovrei reagire per stargli vicino e magari migliorare la soluzione?
Grazie

Cara Rebecca,
LA GRANDEZZA DEL PENE NON INCIDE SUL RAPPORTO poichè la vagina si adegua come un guanto alla mano.
Il vero problema è la mancata erezione , e le cause possono essere multiple e non c'è da sottovalutare neppure l'aspetto fisiologico. Come consiglio propongo due passaggi, il primo quello di una visita da un urologo andrologo per la verifica che la parte genitale sia ok; la seconda se tutto è nella norma consultare uno psicoterapeuta sessuologo iscritto alla FISS che può aiutarvi nel riolvere il problema esposto.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 12/03/2013

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica ideata da J.H. Schultz, neurologo e psichiatra.Training significa “allenamento”, autogeno “che si genera da sé”; ciò dif...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenien...

Lo stereotipo

Il termine stereotipo deriva dalle parole greche "stereos" (duro, solido) e "typos" (impronta, immagine, gruppo), quindi "immagine rigida". Si tratta di...

News Letters