Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problemi erezione (157568)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte


Andrea, 27

 

Gentile Dottore,
da qualche anno (da quando mi sono lasciato con la fidanzata) ho problemi di erezione quando mi trovo da solo con le donne.
E' appurato che il mio è solo un problema di testa. A volte, quando le donne mi piacciono davvero non ho questo tipo di problemi, ma sono occasioni rare. Quando sto con una ragazza e sto per avere un rapporto inizio a pensare fortemente che potrei fallire, inizio a concentrarmi e questo crea una sorta di stress che mi porta a non avere un erezione.
Come faccio a risolvere questo problema? Adesso sto frequentando una ragazza, la prima volta che siamo stati soli mi è capitato di avere un erezione che è durata solo un paio di minuti, dopodichè non ho più provato.
Devo parlare con la ragazza per risolvere questo tipo di problema? Non so cosa fare, mi sono documentato molto e so per certo che il mio è un problema di testa e non fisico.

Caro Andrea,
il quesito che hai posto è abbastanza frequente nei giovani poichè secondo il mio parere non hanno ben chiaro cosa sia la sessualità, quella esercitata in coppia stabile e non in avventura.
Le difficoltà erettive avvengono quando pensiamo di fare una prestazione e non un effusione romantica, infatti con la ragazza stabile tutto era ok con le occasionali un flop.
Adesso che hai una ragazza con la quale hai iniziato un percorso affettivo e di coppia consiglio di parlarne e descrivere le proprie emozioni e difficoltà, se tutto viene esposto correttamente il problema dovrebbe scomparire.
Eventualmente consiglio di consultare un sessuologo incritto alla FISS che in coppia risolverà il problema di impotenza secondaria. Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 08/02/2013

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

News Letters