Pubblicità

Problemi sessualità-cibo (114381)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 30 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Alexia 26

Salve, non riesco a capacitarmi del fatto che una cosa naturale e spontanea come il sesso debba essere per me un incubo. Sto con un ragazzo da 8 anni, lo amo profondamente e sto benessimo con lui, questo "problema" è sempre stato presente, abbiamo quasi imparato a conviverci. Mi resta molto difficile lasciarmi andare, durante la settimana è impossibile, riusciamo ad avere un rapporto nel fine settimana (la mattina appena sveglia) solo quando abbiamo molto tempo a disposizione. Il problema è che, in generale, trovo poco interesse nel sesso, nonostante tutto, i nostri rapporti seppur pochi quando avvengono sono perfetti e appaganti. Vorrei solo capire cosa mi blocca durante la settimana, perché non riesco a lasciarmi andare, perché la mia mente non mi permette di avere rapporti frequenti (anche se qualche volta è accaduto), quale è la molla che mi fa venire la voglia, nonostante tutto questo tempo non ho ancora capito, dipende dai periodi e dai momenti, ho l'impressione che tutto dipenda dalla mia mente. Ma questo non è l'unico problema, sin da bambina ho uno strano rapporto con il cibo, mangio solo determinati alimenti (pasta, carne, pesce), ma non riesco a mangiare verdura e frutta, la sola idea mi far star male, fisicamente sono perfetta non ho mai avuto esigenza di controllare il peso, mangio abbastanza ed a pasto, per i dolci non ho un grande interesse, li mangio le poche volte che ho voglia. Alla mia età inizio a chiedermi il perché di questo blocco mentale alimentare, al quale mi sono adeguata (non ho nessun problema di salute). Conoscere le cause di questi problemi mi aiuterebbe a risolverli? Grazie.

Cara Alexia, l'anoressia alimentare e sessuale vanno a braccetto, da come ti descrivi sembri appartenere a quella categoria di persone iper-controllate ed iper-efficienti nelle quali prevale l'aspetto razionale a discapito dell'emotività. Per interpretare le tue modalità di comportamento bisognerebbe fare l'anamnesi della tua vita, cosa possibile attraverso una psicoterapia straordinariamente utile alla tua età. Auguri.

(risponde la Dott.ssa Maria Assunta Consalvi)

Pubblicato in data 03/03/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica ideata da J.H. Schultz, neurologo e psichiatra.Training significa “allenamento”, autogeno “che si genera da sé”; ciò dif...

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa paura repres...

News Letters

0
condivisioni