Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Rabbia repressa e sessualità (158331)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte


Roberto, 28

 

Gentile Dottore,
Ho da sempre un rapporto assai conflittuale con mio padre per la sua apprensività e carattere impositivo e irascibile, ciò ha comportato il quasi annullamento della mia personalità a causa della sua onnipresenza e impositività o forte influenza nelle mie scelte.
Adesso sento in alcuni momenti una cattiveria inaudita, dovuta a rabbia repressa, che viene fuori in determinate situazioni e mi fa dire o desiderare il male delle persone, e molto spesso mi sfogo stringendomi le mani una nell'altra, e mentre faccio questo penso a come vorrei che andassero le cose; a volte sfocia anche in momenti depressivi in cui non mi va di aver contatti con nessuno, avendo già di mio un carattere schivo e riflessivo.
Sessualmente ho un blocco dovuto al fatto che sento l'esigenza di ricorrere alla masturbazione 2 o 3 volte al giorno, e poi al momento del rapporto fisico ho delle defaiance, viene meno l'erezione perchè probabilmente mi prende l'ansia e non riesco a concentrarmi e di conseguenza vivermi il momento come si deve. Cosa posso fare per venirne a capo? grazie

Caro Roberto,
dal racconto si evince che le problematiche esposte più che sessuali sono di natura esistenziale e psicologica. La masturbazione denunciata non è altro che un autolesionismo per scaricare su altre parti del corpo ciò che potrei fare con comportamenti ed azioni rivolte ad un confronto sereno e trasparente con la società e la famiglia.
Consiglio di consultare uno psicoterapeuta psicodinamico e iniziare un percorso terapeutico per rimuovere ciò che crea ansia e disagio vedrai che anche la ripetuta osssesiva masturbazione scomparirà.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 04/04/2013

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento...

News Letters