Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Rabbia repressa e sessualità (158331)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 36 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Roberto, 28

 

Gentile Dottore,
Ho da sempre un rapporto assai conflittuale con mio padre per la sua apprensività e carattere impositivo e irascibile, ciò ha comportato il quasi annullamento della mia personalità a causa della sua onnipresenza e impositività o forte influenza nelle mie scelte.
Adesso sento in alcuni momenti una cattiveria inaudita, dovuta a rabbia repressa, che viene fuori in determinate situazioni e mi fa dire o desiderare il male delle persone, e molto spesso mi sfogo stringendomi le mani una nell'altra, e mentre faccio questo penso a come vorrei che andassero le cose; a volte sfocia anche in momenti depressivi in cui non mi va di aver contatti con nessuno, avendo già di mio un carattere schivo e riflessivo.
Sessualmente ho un blocco dovuto al fatto che sento l'esigenza di ricorrere alla masturbazione 2 o 3 volte al giorno, e poi al momento del rapporto fisico ho delle defaiance, viene meno l'erezione perchè probabilmente mi prende l'ansia e non riesco a concentrarmi e di conseguenza vivermi il momento come si deve. Cosa posso fare per venirne a capo? grazie

Caro Roberto,
dal racconto si evince che le problematiche esposte più che sessuali sono di natura esistenziale e psicologica. La masturbazione denunciata non è altro che un autolesionismo per scaricare su altre parti del corpo ciò che potrei fare con comportamenti ed azioni rivolte ad un confronto sereno e trasparente con la società e la famiglia.
Consiglio di consultare uno psicoterapeuta psicodinamico e iniziare un percorso terapeutico per rimuovere ciò che crea ansia e disagio vedrai che anche la ripetuta osssesiva masturbazione scomparirà.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 04/04/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Le parole della Psicologia

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

News Letters

0
condivisioni