Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Rapporti anali (152620)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 30 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Lucio, 38

Salve,
mi chiamo Lucio, ho 38 anni, sposato da 11 anni ed ho 2 bimbi. Sono felicemente sposato ed ho una vita sessuale molto soddisfacente. L'unico mio dubbio che ha fatto in modo che vi scrivessi è questo: da qualche mese, non so come, ho iniziato a provare piacere quando mia moglie mi accarezza la mia parte anale , beh fin qui penso niente di male. Poi nelle ultime settimane, visto che il piacere cresceva con una moderata prenetazione con le dita di lei, ho chiesto a mia moglie di essere penetrato con qualcosa. Sono stato penetrato ieri sera con una piccola melanzana liscia e lubrificata, non so dove trovo il coraggio di scriverlo, ma ho goduto molto. Premetto che fino a ieri non ho avuto rapporti bisex e nessun desiderio bisex. Ora vorrei sapere se è tutto normale o devo preoccuparmi?
Vi ringrazio anticipatamente.

Caro Lucio,
dal racconto si evince che nella vostra coppia c'è una grande complicità e questo è positivo, poichè nella vostra sessualità i giochi erotici sono liberi. Per quanto riguarda il rapporto anale, secondo me non c'è da preoccuparsi, poichè il tutto avviene all'interno della vostra relazione, probabilmente quando avete rapporti, l'omosessualità che è in noi, nessuno escluso, emerge. Questo non significa che sei omosessuale. Ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta, per vivere più serenamente e psicologicamente la tua relazione sia sociale che sessuale.
Auguri

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 30/04/2012

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ho paura di non trovare mai il…

Kikhi, 26     Salve... ho paura di non trovare mai il mio posto. ...

Infedeltà (1528369634858)

Lap84, 34     Sono sposata con mio marito da 5 anni, e nell'ultimo periodo è nato in me il dubbio che possa essermi infedele... ...

Difficoltà nella gestione dell…

Chiara111, 20     Salve. Richiedo l’aiuto di un esperto, di qualcuno che possa prendersi carico del mio problema. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

News Letters

0
condivisioni