Pubblicità

Rapporti interpersonali (014474)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 40 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Luca, 17 anni

Il mio problema è di non riuscire ad avere degli amici maschi senza farmeli piacere, premetto di non essere gay, o almeno penso, però nel momento in cui loro sono carini con me e mi dimostrano affetto io inevitabilmente finisco con l'innamorarmi di loro.Può forse essere colpa del brutto e distaccato rapporto con mio padre che mi porta a cercare negli amici la figura di un padre che io non ho mai avuto? mi piacerebbe ricevere la vostra risposta perchè questo problema mi assale ogni volta e non so più cosa fare, perchè poi mi vergogno di parlare di queste cose con i mie amici e soffro sempre... perfavore aiutatemi... grazie

Caro Luca, perchè la premessa di non essere gay? Probabilmente l'innamoramento che provi per i tuoi amici deriva proprio da un interesse di tipo omosessuale, ciò non vuol dire che tu non possa liberamente vivere questi sentimenti e queste sensazioni. Probabilmente la figura paterna che ti è mancata può giocare un ruolo in questa tua attrazione ma la situazione non cambierebbe molto. Ciò che dovresti fare è capire, magari con l'aiuto di qualcuno, a guardare a queste tue emozioni senza farti influenzare da ciò che credi essere giusto o sbagliato (personalmente e socialmente) per la tua vita privata.
Un saluto

( risponde la dott.ssa Anna Maria Casale )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

Melatonina

Omone secreto dai pinealociti della ghiandola pineale (o epifisi), derivato dalla serotonina, regolatore dei ritmi circadiani.   Il ruolo più noto dell...

News Letters

0
condivisioni