Pubblicità

Rapporti sessuali (006179)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 51 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Daniela, 33 anni

Salve sono sposata da 10 anni circa ho due bambine di 5 e 3 anni non ho avuto altre esperienze sessuali a parte mio marito. Mio marito a letto è molto esigente e negli ultimi anni in maniera ossessiva mi ha fatto richieste (come ad esempio rapporto anale...introduzione in vagina di oggetti ecc.) a cui io mi sono sempre riufiutata.
Questo ha portato il nostro rapporto in crisi, io mi sono allontanata da lui sessualmente(ogni volta che lui mi sfiora io penso ecco adesso mi chiederà di...) e lui non riesce a condividere il mio atteggiamento accusandomi di essere frigida e limitata (perchè secondo
lui tutte fanno quello che lui mi chiede).
A lui non bastano rapporti "normali" ma ha bisogno di altro...altro che io non sono in grado di dare. Cosa mi consiglia di fare???

Gentile Daniela, in un rapporto di coppia, soprattutto per quanto riguarda la sfera sessuale, è praticamente tutto concesso, anche le pratiche che non vengono comunemente ritenute ?normali?. Tutto è concesso purchè siano in due a volerlo, entrambi i membri della coppia siano consenzienti, pur che ci sia un assoluto rispetto dell'altro.
Se lei non se la sente di accettare pratiche sessuali nuove, non è certo giusto che suo marito la accusi di frigidità.
Ma è anche comprensibile che lui possa sentirsi frustrato.
Non sapendo come fossero i vostri rapporti sessuali prima di questo momento, posso solo dirle che l'idea migliore sarebbe consultare un sessuologo, o uno psicoterapeuta, con il quale affrontare una terapia di coppia, ed affrontare i vostri vissuti rispetto alla situazione che state vivendo.
Auguri

( risponde la dott.ssa Serena Leone )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Cattivo rapporto con i genitor…

Fatina, 17     Da 4 mesi a questa parte non riesco più a stare bene, sia mentalmente che fisicamente. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Sentimento

Il sentimento è quella risonanza affettiva, meno intensa della passione e più duratura dell’emozione, con cui il soggetto vive i suoi stati soggettivi e gli asp...

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

News Letters

0
condivisioni