Pubblicità

Rapporti sessuali (131571)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 26 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Emilio 41

Da più di un anno non riesco ad avere rapporti sessuali con mia moglie, ho problemi di erezione, tutto è cominciato da problemi che avevo avuto in conseguenza di una convivenza non voluta a casa dei miei genitori (10 anni fà loro ci avevano promesso questa casa ma poi non è più stato così visto che comprarono una casa di campagna etc..) ora ho cambiato lavoro ed ho una casa mia, non ho nemmeno un brutto rapporto con i miei genitori ma il problema esiste sempre. Aiutatemi ( mia moglie sono sicuro al 100% che non mi tradisce ma gli manca questo rapporto).

Caro Emilio, già il non aver rapporti in una coppia stabile da più di un anno dovrebbe far pensare che qualche problema psicologico e relazionale esiste. Lo stress, i sensi di colpa e quant'altro possono aver influito su la mancanza di desiderio. Consiglio di consultare uno psicoterapeuta sessuologo che oltre a evidenziare le difficolta e le motivazioni per una impotenza secondaria oltre a lavorare individualmente può benissimo lavorare sulla coppia e con tecniche specifiche farvi ritrovare quel desiderio che sembra smarrito. Auguri.

(risponde il Dott.Sergio Puggelli )

Pubblicato in data 12/03/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Cattivo rapporto con i genitor…

Fatina, 17     Da 4 mesi a questa parte non riesco più a stare bene, sia mentalmente che fisicamente. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata da un'esclusi...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni di gioco. Ess...

News Letters

0
condivisioni