Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Rapporti sessuali in gravidanza (139743)

on . Postato in Sessualità | Letto 6 volte

Ivan 35

Salve, sono felicemente sposato e da 5 mesi. Mia moglie è in dolce attesa. Prima di sapere della gravidanza avevamo una regolare attività sessuale che soddisfava ambedue. Seguendo il consiglio del ginecologo fino al terzo mese non abbiamo avuto rapporti ma, ora che potremmo averne, avverto un forte senso di disagio. E' normale? Mi rendo conto che vedo il corpo di mia moglie in maniera diversa, come "custode" del bimbo che nascerà. Lei vorrebbe avere rapporti sessuali, ma io sfuggo sempre. Come devo comportarmi? Ringraziandovi sin d'ora per la risposta, porgo cordiali saluti.

Caro Ivan, il ginecologo ha dato ottimi consigli poichè i primi tre mesi sono importanti per la gravidanza nel senso chè necessita evitare tutto ciò che puo compromettere il proseguo della stessa. La moglie ha desideri? Certo poichè la sessualità continua ad essere presente, la tua domanda è se è normale che tu abbia delle titubanze, rispondo si. Comunque con posizioni consone alla coppia potete avere rapporti sessuali, parlane con lei se ci sono dubbi di sofferenza e vedrai che il tutto si risolve felicemente, se poi vuoi un parere psicologico, consulta uno psicologo psicoterapeuta. Auguri.

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 13/11/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Alcolismo

L'alcolismo si contraddistingue per l'incapacità di rinunciare ad assumere bevande alcoliche e ad autocontrollarne la quantità anche quando ciò si traduce in si...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

Complesso di Edipo

Il nome deriva dalla leggenda di Edipo, re di Tebe, che, inconsapevolmente, uccide il padre Laio e sposa la madre Giocasta. Nella teoria psicoanalitica, indica...

News Letters