Pubblicità

Rapporti sessuali in gravidanza (139743)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 29 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ivan 35

Salve, sono felicemente sposato e da 5 mesi. Mia moglie è in dolce attesa. Prima di sapere della gravidanza avevamo una regolare attività sessuale che soddisfava ambedue. Seguendo il consiglio del ginecologo fino al terzo mese non abbiamo avuto rapporti ma, ora che potremmo averne, avverto un forte senso di disagio. E' normale? Mi rendo conto che vedo il corpo di mia moglie in maniera diversa, come "custode" del bimbo che nascerà. Lei vorrebbe avere rapporti sessuali, ma io sfuggo sempre. Come devo comportarmi? Ringraziandovi sin d'ora per la risposta, porgo cordiali saluti.

Caro Ivan, il ginecologo ha dato ottimi consigli poichè i primi tre mesi sono importanti per la gravidanza nel senso chè necessita evitare tutto ciò che puo compromettere il proseguo della stessa. La moglie ha desideri? Certo poichè la sessualità continua ad essere presente, la tua domanda è se è normale che tu abbia delle titubanze, rispondo si. Comunque con posizioni consone alla coppia potete avere rapporti sessuali, parlane con lei se ci sono dubbi di sofferenza e vedrai che il tutto si risolve felicemente, se poi vuoi un parere psicologico, consulta uno psicologo psicoterapeuta. Auguri.

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 13/11/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (1539692710493)

JESSICA,40     Vivo un periodo difficile, dove l'ex del mio compagno fa di tutto per farti saltare le rotelle...e ci riesce, mi spia nei social, ...

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

News Letters

0
condivisioni