Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Rapporto saffico tra sorelle (013977)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Alessandro, 28 anni

Buongiorno, cortesemente gradirei ricevere una spiegazione e consigli su come aiutare una mia amica che ha avuto un rapporto saffico con la sorella più piccola, ( 22 e 19 anni ). Dopo l'unico episodio non ne hanno mai parlato tra loro, facendo finta che non sia mai accaduto. Ora la mia amica, la maggiore 22 anni,soffre, piange molto spesso colpevolizzandosi dell'accaduto, profonde crisi di pianto e depressione, si sente sporca !!! Io vedendola spesso in queste condizioni mi sono preoccupato e lei ha sentito il bisogno di confessarlo a qualcuno, sono l'unica persona a conoscenza di ciò e vorrei aiutarla.
Vi ringrazio

Gentile Alessandro,
il modo migliore per aiutare la sua amica che sta male è quello di consigliarle di provare a parlare con uno specialista per capire se si tratta di un singolo episodio oppure vi possa essere un disturbo relativo all' identità sessuale il che non sarebbe un problema purchè la cosa avenga in contesti extrafamiliari, a tal proposito sarebbe intessante capire che cosa pensa la sorella minore di questa situazione e come l'ha vissuta.



( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Affetto

L'affetto (dal latino adfectus, da adficere, cioè ad e facere, che significa "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

Allucinazioni

Con il termine allucinazioni si fa riferimento alla percezione di qualcosa che non esiste, ma che tuttavia viene ritenuta reale. Le allucinazioni si presenta...

News Letters