Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Relazioni (132658)

on . Postato in Sessualità | Letto 11 volte

Nina 38

Salve, non riesco a instaurare relazioni affettive con l'altro sesso, ho avuto diversi uomini, un matrimonio finito perchè non ho superato il tradimento subito. Non provo desiderio sessuale da molto tempo, le ultime esperienze le ho vissute freddamente. Devo dire che all'età di 7-8 anni ho fatto sesso con un amichetto di 10-12 anni, ma non riesco a ricordare come ho vissuto quella esperienza, se ero consenziente, se avevo curiosità, a questo episodio però penso solo da un paio di anni. Il fatto è comunque che ultimamente provo quasi schifo per l'atto sessuale. Con mio marito e un altro uomo il sesso è stato sublime però. Non capisco più nulla! Pensavo quasi di diventare asessuale, come posso capire cosa mi succede?

Cara Nina all'eta di 38 anni non si può dire che il desiderio è scomparso poichè la donna è in piena maturazione quindi il desiderio deve esserci. E' vero anche che ogni esperienza relazionale racchiude dei lati oscure nella nostra psiche e quindi sia il tradimento sia il revocare periodi adolescenziali può influire nel rigetto della sessualità. Consiglio di consultare uno psicoterapeuta clinico psicodinamico che può aiutare a rielaborare i possibili traumi che hanno dato vita a questo disturbo. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli )

Pubblicato in data 30/03/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori ...

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

News Letters