Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

rifiuto di un rapporto completo (45536)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 171 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Stefania, 32anni (19.11.2001)

GENTILI DOTTORI, VI PREGO DI SPIEGARE IL MIO PROBLEMA CHE MI ASSILLA DA CIRCA 8 ANNI: STO CON UN RAGAZZO DI 34 CHE E' MOLTO AFFETTUOSO CON ME, E' COCCOLONE, MI VUOLE BENE, E' PREMUROSO, PERO' NON VUOLE AVERE UN RAPPORTO COMPLETO CON ME. MI SPIEGATE PERCHE'?? FACCIAMO DI TUTTO INSIEME, ANCHE COSE MOLTO SPINTE, SI ECCITA IN MANIERA INCREDIBILE PER IL RESTO TUTTO OK TRANNE... QUANDO CI PROVO SI ARRABBIA A VOLTE ANCHE IN MALO MODO DICENDOMI CHE NON GLI VA TUTTO LI'. NON RIESCO A SPIEGARMI QUESTO SUO RIFIUTO VISTO CHE NON HA PAURA DI ME IN QUANTO NELL'INTIMITA' NON USA IL PROFILATTICO E NON GLIELO DOMANDO NEPPURE PIU' IL PERCHE' DI QUESTO SUO ATTEGGIAMENTO. IO GLI VOGLIO UN BENE TREMENDO E LUI LO SA E ANCHE LUI ME NE VUOLE E ME LO DICE MA PERCHE' FA COSI'?????

Non è semplice dare una risposta ad un simile interrogativo, una risposta precisa non c'è. Avremmo buisogno di una serie di elementi, e soprattutto di essere contatati direttamente da lui. In tutto questo però, una cosa provocatoriamnete le chiedo, come mai accetta da 8 anni una situazione simile, di apparente stallo. Potrebbe riflettere su questo, avere già importanti indicatori. C'è come un meccanismo funzionale e utile ad entrambi. Potrebbe poi chiedersi, cosa è successo in lei dopo 8 anni, da chiedersi perché di certe cose? Sicuramente una soluzione che fino ad ora vio ha consentito di funzionare, si è come incrinata, e lei comincia a chiedersi il perché. Ma perché proprio adesso? Ecco spero che riesca a riflettere su questi importanti punti, e se vuole può ricontattarci.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Le parole della Psicologia

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Blesità

Per blesità si intende il difetto di pronuncia provocato da una situazione anomala degli organi della fonazione o dalla loro alterata motilità, con conseguente ...

News Letters

0
condivisioni