Pubblicità

Sadomasochismo (067029)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 237 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ursula 39 anni, 3.10.2003

Buonasera, sono attratta fin dall'infanzia da rapporti sadomasochisti, ho soffocato i miei istinti per tanto tempo, fino a che, un anno fa, ho deciso di viverli attivamente rispondendo ad un annuncio di chiaro stampo sm.
Ho iniziato a "giocare" nel ruolo di schiava, ma il mio partner ha insistito perchè provassi a cambiare il ruolo. Ora non capisco bene cosa mi attrae di più.
Sono sicuramente affascinata dalle trasgressioni sessuali, sono attratta da persone del mio stesso sesso e mi piace essere oggetto di attenzione da parte di più persone.
Nella vita di tutti i giorni ho una moralità indiscutibile, ma c'è questa parte di me segreta che vuole vivere e non essere soffocata. Facendo parte di questo "ambiente" ho scoperto che tante persone, all'apparenza "normali" amano questo tipo di sessualità.
Ho notato che tutti si sentono speciali confronto a coloro che vengono definiti "vanilla" cioè coloro che vivono il sesso in modo tradizionale.
Io mi sento un pò facente parte di ognuno di questi mondi paralleli, ma vorrei sapere, c'è qualcosa di "malato" nel voler vivere questa sessualità/sofferenza?
Perchè sono così attratta da situazioni estreme e moralmente giudicabili? Cosa è successo nella mia psiche che mi ha portata a desiderare di essere maltrattata? Grazie

Il Sadismo come il Masochismo fanno parte delle Parafilie che sono manifestazioni di una sessualità immatura. L'uomo prima di arrivare alla maturità sessuale, che prevede attività sessuali genitali, attraversa fasi intermedie.
Nelle parafilie lo stadio finale non viene raggiunto, l'attenzione sessuale dell'individuo è rivolta verso mete diverse e il piacere sessuale si ottiene soltanto attraverso i mezzi e le modalità che egli sceglie come sostituti del coito.
Le manifestazioni sado-masochiste generalmente sono presenti contemporaneamente e per la psicologia dinamica sono emblematiche di un arresto dello sviluppo sessuale nella fase anale.
Fase che viene indicata anche con il termine sadico-anale. Il mio suggerimento è quello di rivolgerti ad uno psicoterapeuta, lavorare su te stessa potrebbe risultare molto vantaggioso per il tuo equilibrio psico-fisico. Auguri
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

News Letters

0
condivisioni