Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sentimento (155880 )

on . Postato in Sessualità | Letto 5 volte


Simona, 38

 

Gentile Dottore,
sono una donna di 38 anni, sono sposata da qualche anno, e sto atrraversando un momento clu della mia vita che mi sta riportando molta confusione.
A priori Vi voglio dire che questa situazione mi è apparsa tante volte per alcune amiche, ma in particolar modo in questo ultimo periodo e desideravo avere maggiori chiarimenti per tutto questo, e non nascondo che da tutta la vita ho desiderato di essere un uomo.
Come vi ho detto ho 38 anni e mi sono invaghita sentimentalmente di una donna ,stiamo diventando molto amiche, non passa giorno che non ci sentiamo telefonicamente, durante l' arco della giornata ci inviamo almeno dalle 100 alle 200 e-mail , ci vediamo due volte alla settimana se tutto va bene e quando ci vediamo o per uscire insieme o per cenare insieme ad altre persone, stiamo vicine sempre, da tavola ci alziamo insieme, e tant' altro.
Mi sento invaghita o innamorata , perchè mi emana emozioni peggio di un uomo, le invio pensieri, emozioni, le dico spesso che mi manca ed altro, sento una forte attrazione fisica per lei e pensieri non del tutto di una semplice amicizia.
Non so che fare
Cortesemente aiutatemi a capire ho una confusione in testa.


Cara Simona,
le emozioni vanno vissute in tutta la sua interezza.
la relazione di coppia con il tuo partner può essere un po' stanca per varie motivazioni che dovrebbero essere analizzate profondamente per definire ciò che ancora vi tiene legati affettivamente e sentimentalmente.
Con l'amica hai parlato dei tuoi pensieri? Se no è importante parlarne con serenità e trasparenza poichè anche lei può avere le tue stesse infatuazioni e solo dopo puoi definire la vostra amicizia se deve avere una trasformazione più sentimentale.
Comunque ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico che può aiutarti a trovare la giusta dimensione esistenziale.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 26/09/2012

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Alcolismo

L'alcolismo si contraddistingue per l'incapacità di rinunciare ad assumere bevande alcoliche e ad autocontrollarne la quantità anche quando ciò si traduce in si...

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Lo stereotipo

Il termine stereotipo deriva dalle parole greche "stereos" (duro, solido) e "typos" (impronta, immagine, gruppo), quindi "immagine rigida". Si tratta di...

News Letters