Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (113775)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 19 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Andrea 26

Salve, sono un ragazzo di 26 anni e da circa un mesee mezzo frequento una ragazza di 32 anni. Il nostro è un rapporto un pò ostacolato dalla mentalità dei miei genitori che vedono la differenza di età come un problema.. Fatto sta che dopo mille discussioni in casa mi è capitato di poter avere un rapporto sessuale soddisfacente una sola volta con questa ragazza, perchè tutte le altre volte non sono mai riuscito ad avere una erezione sufficiente. E' un problema nuovo per me, che non ho mai avuto e al quale sto dando un peso enorme anche perchè questa ragazza dice di non essersi mai trovata in una situazione del genere. Ora più che mai, ogni volta che proviamo, non riesco nemmeno ad eccitarmi... non perchè non mi attragga, ma non so nemmeno io il perchè.. sto solo perdendo stima in me stesso ed inizio ad avere paura che lei possa soddisfare i suoi bisogni fisici altrove.

Caro Andrea, un mese è veramente poco per osservare se c'è una buona sintonia sessuale: potrebbero esserci più concause (tra le quali il giudizio negativo dei tuoi genitori) a creare le basi della tua performance non soddisfacente. La soluzione di questo problema può trovare strada nell'accrescersi della conoscenza reciproca: certo è che potrai valutare il suo interesse nei tuoi confronti se capirà e ti aiuterà con dolcezza e non con affermazioni come quella fatta. Il sesso è una costruzione a due, non è una formula magica: gli incontri, i sentimenti, la passione creano step by step la complicità. Ovviamente se il tuo problema persistesse consulta un andrologo. Saluti.

(risponde la Dott.ssa Maristella Copia)

Pubblicato in data 16/02/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Suicidio (1529267882787)

chopperozzi15, 14     voglio tentare il suicidio entro il 20 ...

Una relazione finita... in cli…

SammySun, 30     Salve, ho 30 anni e da un mese ho messo fine ad una relazione durata 2 anni e mezzo con un ragazzo della mia stessa età. ...

Totale disinteresse sessuale (…

Tabata, 41     Ho sempre avuto un rapporto ludico con il sesso. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Frigidità

Con il termine frigidità si fa riferimento ad una bassa libido, o assenza di desiderio sessuale nelle donne, caratterizzata da una carenza o incapacità permanen...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

News Letters

0
condivisioni