Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (114719)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 17 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Paolo 69

Ho quasi settantanni, sono sposato felicemente da tanti anni. Il mio problema è che come accendo il computer il primo pensiero è quello di cercare immagini erotiche (premetto che sessualmente sono abbastanza attivo), ma ho la smania di guardare immagini di donne nude sempre diverse. Essendo cattolico praticante, tutto questo mi mette molto in difficolà... Vorrei smettere, ma non so come. Se mi può dare qualche suggerimento per smettere, le sarei tanto grato. Sentitamente, vi ringrazio.

Caro Paolo, da questo punto di vista internet si sta rivelando un vero disastro, la protezione dell'anonimato e della solitudine favoriscono lo sviluppo della compulsione verso l'autoerotismo. In molti casi l'impulso si trasforma in una pratica irrinunciabile, assumendo le caratteristiche della dipendenza che per essere debellata necessita di un intervento di cura, per quanto ti riguarda ipotizzo che sei ancora nella fase in cui qualche piccola strategia può aiutarti a superare l'ampasse, ad esempio, potresti collegarti soltanto quando in casa c'è tua moglie o qualcuno che potrebbe scoprirti (cerca d'immaginare la loro faccia nel vederti fare questa cosa), oppure potresti invitare tua moglie a sedersi vicino a te mentre navighi coinvolgendola in qualche ricerca di interesse comune. Tu stesso puoi trovare altre strategie per distogliere l'attenzione da queste attrazioni ma se, nonostante gli sforzi, la frequentazione non si interrompe puoi chiedere aiuto ad uno psicologo specializzato nel settore delle dipendenze. Auguri.

(risponde la Dott.ssa Maria Assunta Consalvi)

Pubblicato in data 04/03/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

News Letters

0
condivisioni