Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (118070)

on . Postato in Sessualità | Letto 10 volte

Alessio 22

Ciao, sono un ragazzo di 22 anni. Sono insieme con un ragazza da quasi un anno e mi trovo veramente bene in tutti i punti di vista. Facciamo l'amore due volte la settimana senza nessun problema ma tre giorni fa è capitato che durante un normale rapporto sessuale, senza alcun motivo, abbia avuto "disfunzione erettile". Non sono stato capace di riprendere il rapporto. Ora vivo giorni di angoscia e di paura per questa cosa. Non ho spiegazioni perchè non è successo niente che abbia portato a questa cosa ed è da quasi un anno che lo faccio con la mia ragazza. Ora devo rivedere la mia ragazza ma ho paura che ricapiti. Cosa devo fare? Come devo comportarmi?

Caro Alessio, sfido tutti gli uomini nel dire che nella loro vita sessuale non abbiano mai provato un momento come da te descritto. La mancanza di erezione anche in un rapporto stabile può avvenire e spesso non ci sono delle specifiche motivazioni, poichè l'erezione è come il cuore, non si comanda. Quindi consiglio di stare tranquillo e non preoccuparti, ma se proprio desideri ulteriori spiegazioni consulta uno psicoterapeuta sessuologo per non creare ulteriori ansie che potrebbero ulteriormente infastidire. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 29/05/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

News Letters