Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (124932)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Domenico 34

Ciao sono Domenico, ho 34 anni e vivo una relazione da quasi 3 anni con una donna. Sento un forte bisogno di tradirla, forse per dimostrare la mia mascolinità o forse perchè credo di amare l'unica donna con cui il sesso non sia stato un problema. Oltre a sentirmi uno S----O, forse soffro anche di ansia da prestazione perchè anche con lei, la prima volta, ho avuto qualche difficoltà, ma poi tutto è andato e continua ad andare piuttosto bene. Invece con altre donne le mie prestazioni sono sempre state molto scostanti. Mi è successo sia con donne più giovani che con donne più grandi (vi lascio immaginare lo stress). Ora invece di essere felice mi sembra di dipendere da lei, sotto questo punto di vista, e la cosa mi opprime soprattutto perchè non riesco più a capire se voglio stare veramente con lei.

Caro Domenico, quando si vive una storia d'amore con una persona è necessario essere molto chiari nel trasmettere affetto e sentimento e non dobbiamo stare insieme solo per abitudine poichè già conosce i nostri difetti. La prima cosa da chiedersi è: sono innamorato della mia ragazza o no? Sicuri della risposta a questo quesito, la strada da intraprendere è quella di consultare uno psicoterapeuta-sessuologo che può aiutarti a risolvere le ansie da prestazione con esercizi specifici fatti con la persona amata. Devi considerare che se non siamo sereni e sinceri sarà difficile che il rapporto funzioni. Non dipende da lei la tua oppressione, ma da te in quanto la tua razionalità è in continuo conflitto con l'inconscio. Auguri.

(risponde il Dott.Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 13/09/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

News Letters