Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (124932)

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Domenico 34

Ciao sono Domenico, ho 34 anni e vivo una relazione da quasi 3 anni con una donna. Sento un forte bisogno di tradirla, forse per dimostrare la mia mascolinità o forse perchè credo di amare l'unica donna con cui il sesso non sia stato un problema. Oltre a sentirmi uno S----O, forse soffro anche di ansia da prestazione perchè anche con lei, la prima volta, ho avuto qualche difficoltà, ma poi tutto è andato e continua ad andare piuttosto bene. Invece con altre donne le mie prestazioni sono sempre state molto scostanti. Mi è successo sia con donne più giovani che con donne più grandi (vi lascio immaginare lo stress). Ora invece di essere felice mi sembra di dipendere da lei, sotto questo punto di vista, e la cosa mi opprime soprattutto perchè non riesco più a capire se voglio stare veramente con lei.

Caro Domenico, quando si vive una storia d'amore con una persona è necessario essere molto chiari nel trasmettere affetto e sentimento e non dobbiamo stare insieme solo per abitudine poichè già conosce i nostri difetti. La prima cosa da chiedersi è: sono innamorato della mia ragazza o no? Sicuri della risposta a questo quesito, la strada da intraprendere è quella di consultare uno psicoterapeuta-sessuologo che può aiutarti a risolvere le ansie da prestazione con esercizi specifici fatti con la persona amata. Devi considerare che se non siamo sereni e sinceri sarà difficile che il rapporto funzioni. Non dipende da lei la tua oppressione, ma da te in quanto la tua razionalità è in continuo conflitto con l'inconscio. Auguri.

(risponde il Dott.Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 13/09/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

Zoosadismo

E’ un disturbo psichiatrico che porta l'individuo a provare piacere nell'osservare o nell'infliggere sofferenze o morte ad un animale Lo zoosadismo, termine in...

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

News Letters