Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (127851)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Manuela 38

Vivo con il mio uomo una sessualità appagante, ci amiamo tantissimo e nonostante stiamo da tempo insieme, il nostro desiderio non cala mai. Ci organizziamo almeno una volta al mese, mandando dai parenti i figli, per passare un fine settimana a fare solo l'amore. La curiosità è la seguente, perchè dopo che arrivo all'orgasmo, mi succhio il pollice? Faccio un'espressione beata, come un'infante, il mio uomo mi guarda e sorride dice che sembro una bambina, alla fine sto a ciucciarmi sto pollice per molto tempo, fino a quando non mi sento calma e tranquilla. Perchè mi capita questo? Ripeto è solo una curiosità, ma vorrei capire il risvolto psicologico di questo mio comportamento! Grazie

Cara Manuela, la storia descritta mette in evidenza come una coppia può programmare dei fine settimana solo per loro e ciò risulta molto utile non solo per ritrovare un attimo di serenità, ma soprattutto per rimanere in intimità senza nessuna preoccupazione di invasione figli, il che è positivo. Per quanto riguarda il pollice dopo l'orgasmo e ritrovare la tranquillità è una regressione che riporta a momenti dove si trova la serenità e la tranquillità cioè quando sperimentiamo appena nati l'allattamento con il conseguente ciuccio che è un appagamento orale. Auguri

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 06/11/08 Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

News Letters