Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (130084)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Erik 22

Sono un ragazzo, da poco piu di un mese sto frequentando con una ragazza di cui ne sono innamorato come lo è lei..il problema fondamentale è che non riusciamo a fare sesso. Entrambi lo vogliamo ma non riusciamo a spigarci come mai prima della penetrazione entrambi ci blocchiamo come se ci sembra di farlo con un nostr fratello. Durante i prleiminari non abbiamo problemi; lei si bagna e io vado in erezione ma quando è il momento di penerarla ci blocchiamo e la cosa inizia a diventare molto imbarazzante. Da aggiungere anche che non ci sono problemi neanche con il sesso orale. Dormiamo insieme ogni tanto ma non riusciamo a concludere. Come posso fare?

Caro Erik, la domanda sorge spontanea: " è la prima volta per entrambi?" Se si, non c'è da preoccuparsi poichè l'ansia di avere rapporti completi blocca la completezza del rapporto. Se no, dipende da un impotenza o dalla difficoltà di penetrare? Comunque queste problematiche di carattere psicologico si possono risolvere quindi vi consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta sessuologo che attraverso esercizi specifici e un aiuto psicologico per farvi capire e fare nuovi comportamenti può senz'altro aiutarvi. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Pugelli)

Pubblicato in data 14/01/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. ...

Depressione post-partum (depre…

La depressione post-partum è un disturbo dell’umore che ha inizio entro le prime quattro settimane successive al parto. Se nella maggior parte dei casi la gest...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

News Letters