Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (133286)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Anastasia 26

Buonasera, sono una ragazza di 26 anni molto dinamica, sicura di se, ambiziosa e felicemente fidanzata da un anno con un ragazzo dolcissimo affettuoso ma insicuro. Qualche mese fa abbiamo deciso di andare a convivere cosi abbiamo deciso di essere molto sinceri l'uno con l'altra e di dirci tutto quello che uno non sapeva dell'altro. Così un mattino lui mi confessa che tre anni fa ha è andato con una prostituta anche se non è riuscito a concludere alcun atto perchè non aveva erezione, forse per alcool o inibizione. Da quel giorno ogni volta che abbiamo rapporti sessuali io non riesco più ad avere un orgasmo. Prima di allora la nostra vita sessuale non aveva mai vacillato. E' possibile che questa notizia mi abbia così turbata a livello sessuale? Dimenticavo: la sera del giorno che ho saputo questa notizia ho avuto un attacco d'ansia o di panico, ovvero non riuscivo a respirare, a parlare, avevo un forte dolore all'addome, sudavo a freddo, mi si sono bloccate le mani, e vedevo tutto appannato e poi nero. Vorrei sapere se il problema è dovuto a quel fatto e se devo fare un consulto approfondito da uno psicoterapeuta. Grazie mille.

Cara Anastasia, hai centrato la soluzione al tuo problema. Per superare l'ansia che poi sfocia in panico, devi consultare uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico poichè ci sono delle problematiche psicologiche da far emergere e risolvere. Il tuo ragazzo è andato da una prostituta due anni prima che lo conoscessi, quindi non deve scalfire la tua morale ma per te deve essere vergine poichè la coppia è iniziata solo due anni dopo. Auguri.

 

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 6/05/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

News Letters