Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (60655)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 34 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesco, 25 anni, 19.12.2002

Salve le scrivo per chiedere un consiglio riguardo il mio rapporto con la mia ragazza con cui sto da qualche mese. Vengo al dunque a me ha sempre eccitato l'idea di vedere la mia ragazza, anche con le ex, o meglio immaginarla, con altri... inoltre quest'idea mi viene a volte anche mentre sto al lavoro con conseguenti cali professionali. lei si è accorta di questo e durante i rapporti fantastichiamo su queste cose.
Il fatto è che nn vorrei che così facendo lei si senta maggiormente ispirata ad andarci nella realtà. premetto che ha vent'anni e circa 3 storie alle spalle. cosa dovrei fare? le fantasie rimangono tali o no?io sono anche abbastanza geloso e nn so come reagirei ad una situazione reale. la ringrazo in anticipo sperando in una sua risposta (la pregooooooooooo) Francesco

Caro Francesco, le fantasie di solito restano tali e non si traducono in realtà.
Penso che la tua ragazza ti segua nelle tue fantasticherie erotiche per farti piacere e sicuramente non ne trae ispirazione per andare con altri: non è infatti tipico della psiche femminile agire in questo modo.
Una donna matura di solito il tradimento solo se è particolarmente infelice nella relazione e quindi finchè le cose vanno bene fra voi non hai motivo di preoccuparti.
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Sindrome di De Clerambault

La Sindrome di De Clerambault in psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona pro...

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

News Letters

0
condivisioni