Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (60655)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 16 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesco, 25 anni, 19.12.2002

Salve le scrivo per chiedere un consiglio riguardo il mio rapporto con la mia ragazza con cui sto da qualche mese. Vengo al dunque a me ha sempre eccitato l'idea di vedere la mia ragazza, anche con le ex, o meglio immaginarla, con altri... inoltre quest'idea mi viene a volte anche mentre sto al lavoro con conseguenti cali professionali. lei si è accorta di questo e durante i rapporti fantastichiamo su queste cose.
Il fatto è che nn vorrei che così facendo lei si senta maggiormente ispirata ad andarci nella realtà. premetto che ha vent'anni e circa 3 storie alle spalle. cosa dovrei fare? le fantasie rimangono tali o no?io sono anche abbastanza geloso e nn so come reagirei ad una situazione reale. la ringrazo in anticipo sperando in una sua risposta (la pregooooooooooo) Francesco

Caro Francesco, le fantasie di solito restano tali e non si traducono in realtà.
Penso che la tua ragazza ti segua nelle tue fantasticherie erotiche per farti piacere e sicuramente non ne trae ispirazione per andare con altri: non è infatti tipico della psiche femminile agire in questo modo.
Una donna matura di solito il tradimento solo se è particolarmente infelice nella relazione e quindi finchè le cose vanno bene fra voi non hai motivo di preoccuparti.
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che fare? (1520934157214)

Roberta, 26     Buongiorno, sto insieme al mio ragazzo da 5 anni e dopo alcuni alti e bassi, circa 6 mesi fa abbiamo deciso di provare a vivere i...

Amore non corrisposto (152165…

very, 19     Salve, le scrivo perchè non riesco a liberarmi di una persona... ...

Senso di vuoto (1521458836682)

Cristina, 16     Buongiorno. Sono una ragazza curiosa, tranquilla, un po' sognante, mi dicono matura per la mia età e non sono proprio la person...

Area Professionale

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

La misura del cambiamento in p…

Il Test semiproiettivo I.Co.S. (Indice del Confine del Sé), in quanto strumento capace di rilevare efficacemente e dettagliatamente lo stile di gestione delle r...

La Psicoterapia Psicodinamica…

La prestigiosa rivista “The American Journal of Psychiatry” ha pubblicato nuovi dati meta-analitici che confermano come l'efficacia della psicoterapia psicodina...

Le parole della Psicologia

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini ch...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

News Letters

0
condivisioni