Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso, amore e amicizia (119453)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Sara 29

Salve a tutti, spiego brevemente il mio problema: sono sposata da un anno, ma dal qualche tempo non riesco ad avere un rapporto completo. All'inizio della nostra storia andava tutto bene, poi ho cominciato a sentire dolore (già provato in una precedente esperienza) e da allora ho un blocco, non riesco più neanche a farmi toccare per paura del dolore, in più lui non si comporta con dolcezza, anzi sembra quasi che questo fatto lo renda più burbero. E io mi sto un po' distaccando, in più ho trovato qualcuno online che mi trasmette calore e affetto, anche se già fidanzato, e ora sono un po' in crisi perché non so che sentimento provo verso questa persona, forse sarà solo amicizia, ma non avendo mai avuto amicizie così intime non saprei, tendo un po' a confodere le emozioni. Sento poi il bisogno di riprendermi i miei spazi, visto che per ora ho sempre fatto tutto con mio marito, non capisco cosa mi stia succedendo, spero possiate aiutarmi a fare chiarezza. Grazie.

Cara Sara, dal racconto si può capire che si tratta sia di vaginismo sia di dispareunia poichè dopo il dolore nella penetrazione è subentrato il rifiuto del semplice toccare. Secondo il mio parere ci sono anche problemi all'interno della coppia che non avete mai affrontato in special modo quello dell'affetto e dell'amore. Prima di addentrarsi con un amico conosciuto online, visto le esperienze che per lo più sono risultate negative sotto tutti i profili, consiglio, se credi di amare ancora tuo marito, di consultare uno psicologo-psicoterapeuta sessuologo che può aiutarvi a superare questo momento di difficoltà sessuale. I risultati per la cura dei disturbi sopra citati sono ottimi, quindi lo specialista oltre ad aiutarvi nel percorso terapeutico aiuterà anche a riequilibrare i vostri spazi e le emozioni. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 11/06/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

Sessualità

La sessualità può essere intesa come l’espressione fondamentale dell’essere umano che coinvolge tutti gli aspetti della sua personalità: razionalità, affettivit...

News Letters