Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso matrimoniale (132729)

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Bea 29

Salve, sono felicemente sposata da quasi 10 anni e madre di 2 bambini. Io e mio marito (anni 42) abbiamo un rapporto aperto e di dialogo. Sessualmente non abbiamo particolari tabù, anzi abbiamo provato insieme diversi modi di fare l'amore compresi sesso orale e anale, anche se quest'ultimo non mi esalta particolarmente. Nonostante ciò io voglio farlo contento e quindi faccio tutto ciò che posso per questo scopo. Il problema è che fra me e lui c'è una carica sessuale non uguale. Infatti lui vorrebbe fare l'amore molto più spesso e in tanti modi anche quando io non me la sento. La domanda è: quante volte è normale fare l'amore per una coppia che si vuole molto bene e che non ha altri problemi all'infuori di una questione di frequenza? Come risolvere questo problema visto che lui ci soffre e di conseguenza anche io, tanto che alle volte mi costringo ad accontentarlo per non starci male? E' giusto che io lo faccia? Mio marito dice di no, perchè preferirebbe vedermi "più calda" e non desidera altre donne anzi vuole me come sua unica "pornostar". E' la mia una cosa "curabile"?, o piuttosto è lui che si deve far "curare"? Per notizia va detto che è capitato che io non abbia desiderio anche per due settimane e da qui sorgono i problemi. Grazie.

Cara Bea, in una coppia stabile, quale voi siete, i rapporti di media sono due volte settimanali sfiorando i tre. Da come è descritta la vostra relazione pare che per quanto riguarda la sessualità ci siano delle dissonanze cioè i rapporti devono essere fatti quando c'è desiderio da entrambe le parti, no quando si deve farlo per far piacere all'altro. Si può affermare che spesso subisci una violenza psicologica che alla lunga procura ciò che è denunciata come mancanza di desiderio. Per documentarsi ti consiglio di leggere il libro: "L'amore, la sessualità non hanno età" edito da Bastogi, si riportano le varie fasi sessuali che ci sono in una coppia stabile. Il problema che sottoponi è anche da capire psicologicamente e da come è descritto consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta sessuologo che sia in coppia che individualmente possa aiutarvi per far si che la sessualità sia un picere e non un dovere. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 7/04/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

News Letters