Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso urgente! (117399)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 23 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Chiara 25

Ho un grossissimo problema: quando faccio l'amore con il mio ragazzo lui non riesce ad aspettarmi. Ha un'eiaculazione precoce, molto, troppo precoce! Ad esempio stamane abbiamo fatto sesso tre volte, ma lui non riesce ad aspettarmi! Dopo nemmeno un minuto e forse anche meno "viene"! Lui dice che non gli è mai successo, nemmeno con altre ragazze (le sue ex) e che io sono la prima a fargli quest'effetto (sinceramente non so se credergli più di tanto, mi sento anche presa in giro). E comunque gli è capitato di eiaculare anche semplicemente mentre mi faceva un "ditalino" ed io gli toccavo il pene. Questo è successo 2 volte, ed è per questo che spesso non vuole nemmeno che lo tocchi perchè comunque la situazione è un po' imbarazzante per entrambi. Se non gli è mai successo con le altre e con me si, mi chiedo il perchè adesso non riesce a controllarsi e ad aspettarmi. Mi sembra un po' egoista da parte sua, ma lui dice che non può farci niente e non sa che fare. Io ho 25 anni e lui ne ha 28.

Cara Chiara, le possibili cause dell’eiaculazione precoce sono molte; può avere a che fare con l’ansia, con la stanchezza, con problemi sotterranei nel rapporto. Di solito comunque va valutata all’interno della dinamica di coppia, e questo a maggior ragione nel tuo caso, visto che tu dici che al tuo ragazzo non è mai capitato prima. È possibile che ci sia qualcosa tra di voi che faccia scattare questo meccanismo, che spesso ha a che fare con l’ansia, ma può anche essere una forma di aggressività, o un non volersi dare completamente. Penso che la cosa più importante per voi sia un buon dialogo, confrontarsi sinceramente sulle possibili motivazioni di quanto sta accadendo. Valutate anche la possibilità di rivolgervi ad un sessuologo; in genere l’eiaculazione precoce è una di quelle cose che si risolvono in modo abbastanza facile e breve. Auguri.

(risponde la Dott.ssa Serena Leone)

 

Pubblicato in data 28/04/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Le parole della Psicologia

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

News Letters

0
condivisioni