Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (00433)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Silvia, 27, 8.12.2002

Il mio problema in parole povere è che quando faccio l'amore con il mio ragazzo non solo non raggiungo l'orgasmo ma proprio non provo un minimo di piacere.E' da quando avevo 16 anni che sto fingendo e sinceramente ora sto impazzendo...credo che questa situazione mi stia anche creando problemi di altro genere..sono sempre più aggressiva e divento rossa come un peperone quando parlo con qualcuno o quando qualcuno mi rivolge la parola..e questo mi capita tutti i giorni in ogni momento della giornata..aiuto!

Cara Silvia il tuo problema va affrontato con uno specialista il cui compito sarà quello di dare un significato alla sintomatologia presentata individuando i meccanismi che bloccano la tua risposta sessuale e le cause che li determinano.
Lo scopo che si prefigge la terapia sessuale è quello di consentire alle persone una sessualità, almeno, soddisfacente. Il cambiamento d'umore è una conseguenza naturale dello stato di disagio che si protrae, ormai, da troppo tempo.
La sessualità è un aspetto importantissimo della nostra vita, è una scarica energetica che ci fa sentire bene, il non poterne usufruire sicuramente genera problemi in altri settori della nostra vita.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

News Letters