Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (006194)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 19 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco, 38 anni

Buongiorno sono un uomo di quai quarant'anni anni eterosessuale sposato da più di 10 anni con figli.
Dall'età di dodici anni ho iniziato ad indossare i collant, la prima volta casualmente poi perchè la cosa mi dava piacere.
Ho sempre avuto un certo senso di colpa e di contemporanea eccitazione nel fare questa pratica fino a quando non è arrivato internet ed ho scoperto che ci sono tantissimi uomini con la mia stessa passione.
Tutto bene fino a quando un anno e mezzo fa mia moglie non mi ha scoperto, è stata una tragedia ed a tutt'oggi lei non riesce ad accettare questa cosa al punto di mettere anche in dubbio le mie preferenze sessuali. Le ho promesso che avrei smesso ma dopo qualche mese ci sono ricaduto e lei mi ha riscoperto.
A questo si aggiunge il mio rifiuto ad avere altri figli che lei invece vorrebbe. Ora il nostro rapporto è in crisi al punto che le ho anche parlato di separazione ma lei sostiene di volermi ancora bene e di voler cercare di recuperare le cose buone che ci sono della nostra vita matrimoniale. Anche se so che la domanda è banale, cosa ci consiglia di fare?


Caro Marco, il reprimere il suo desiderio non è stata una buona strategia, e come ha potuto vedere lei stesso, non è durata a lungo. Comprendo perfettamente che sua moglie trovi molto difficile accettare questa cosa, ma so anche che
con i divieti e le minacce non si ottiene nulla. Il consiglio che posso darle è di parlare con sua moglie, spiegarle cosa prova, ed ascoltare con molta attenzione ciò che sente lei. Fatto ciò, penso sia opportuno che consideriate l'idea di consultare uno psicoterapeuta di coppia, che potrebbe aiutarvi ad uscire fuori da questa crisi. Le faccio molti auguri

( risponde il dott.ssa Serena Leone )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Paura di stare soli (153061543…

Alice, 25     Buongiorno, tra qualche mese andrò a convivere con il mio ragazzo ma quando ci penso non riesco a stare tranquilla. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in etologia da Konra...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

News Letters

0
condivisioni