Pubblicità

Sessualità (007371)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 35 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

AAA, 22 anni

Buongiorno, per chiedervi questa cosa preferisco mantenere l'anonimia perhcè per me non è facile parlare dei miei problemi, o meglio i problemi in realta riguardano piu il mio ragazzo, siamo fidanzati da quasi 7 anni e lui da due anni a questa parte ha in testa dei pensieri infondati sulla sua sessualita.
Ha intesta di essere gay, sapendo benissimo di non esserlo. Ha lui piaciono le donne e con me ha un rapporto stupendo, l'unica cosa è che penso di essere io la colpa, sono molto chiusa sessualmente, non ho voglia di farlo spesso (una volta la settimana) forse perche non ho mai provato un orgasmo.
Per me questo vi assicuro non e un grosso problema anche perche io ho attrazione comunque per lui e i rapporti sessuali mi piacciono lo stesso.
Potete aiutarmi per favore, dite che il problema sono veramente io e se forse e meglio che ci lasciamo la mia vita finirebbe. grazie davvero.


Gentile AAA, purtroppo quando ci sono dei problemi in una coppia, il problema non è mai un solo elemento della coppia, non lo è solo il suo ragazzo che ha pensieri omosessuali, né lo è solo lei che ha dei blocchi a livello sessuale.
Il problema è di entrambi, e probabilmente si risolverebbe molto meglio con un percorso insieme.
È molto difficile che i pensieri che ha il suo ragazzo siano dovuti soltanto alla sua chiusura, ed è importante indagarne la fonte, così come è importante indagare la fonte della sua chiusura nei confronti del sesso, e il fatto che non riesca a raggiungere l'orgasmo.
Ciò che posso consigliarle è di proporre al suo ragazzo di consultare insiemeun sessuologo o uno psicoterapeuta per iniziare insieme questo percorso di guarigione.
Auguri

( risponde la dott.ssa Serena Leone )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa paura repres...

Aggressività

In psicologia indica uno stato di tensione emotiva generalmente espresso in comportamenti lesivi e di attacco. Nel corso degli anni l’aggressività...

News Letters

0
condivisioni