Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (008856)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 18 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Camilla, 22 anni

Buon giorno,ho un probleme grande che nn so come risolvere e magari voi mi potete aiutare:sn fidanzata da un paio di mesi,il mio ragazzo prima di mettersi cn me ha avuto nell'ultimo periodo un'attivita' sessuale intensa,ma ora che sta con me niente.
Irapporti son molto rari e durante i quali nn raggiunge quasi mai l'orgasmo ed e' molto bloccato!non so come mai ma nn si lascia andare,gliene parlo ma nn risolvo niente,xche' si innervosisce dicendo che nn e'un problema!
Prima pensavo di nn attrarlo abbastanza,ma mi ha assicurato che nn e' cosi'!io credo che veda il sesso in maniera sagliata,cioe'nn riesce a lasciarsi andare con me x paura di deludermi,xche' c'e' sentimento,possibile?xo' come posso aiutarlo?
Non vorrei che questo suo blocco a lungo andare mi possa stancare e comprometta la relazione che tranne questa cosa x il resto va bene!vi prego datemi un consiglio,lui dallo psicologo nn ci vuole andare!
Grazie anticipatamente

Cara camilla non credo che i problemi del tuo ragazzo possano essere considerati situazionali cioè riferiti alla situazione o se lo sono è perché ogni nuova situazione gli ripropone il problema della gestione dell'ansia.
La sporadicità dei rapporti molto probabilmente è dovuta al non voler affrontare la frustrazione del fallimento ma fino a quando non sarà lui a prendere coscienza del problema tu puoi soltanto, se ti è possibile, cercare di avere un atteggiamento più rilassato.
La tua insofferenza non lo aiuta anzi può soltanto peggiorare la situazione. Se senti questo impegno troppo gravoso, forse, ti conviene interrompere la relazione prima che i sentimenti rendano il distacco troppo doloroso.
Comunque prima di consultare lo psico-sessuologo sarebbe importante indagare l'aspetto medico rivolgendosi ad un andrologo.
Auguri

( risponde la dott.ssa Maria Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito confuso (1521708111477)

luisa, 48     Buongiorno, chiedo parere per mio marito 44 anni. Siamo sposati da 10 anni con bimbo di 9. Mi ha lasciata per una pausa di riflessi...

Che fare? (1520934157214)

Roberta, 26     Buongiorno, sto insieme al mio ragazzo da 5 anni e dopo alcuni alti e bassi, circa 6 mesi fa abbiamo deciso di provare a vivere i...

Amore non corrisposto (152165…

very, 19     Salve, le scrivo perchè non riesco a liberarmi di una persona... ...

Area Professionale

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

La misura del cambiamento in p…

Il Test semiproiettivo I.Co.S. (Indice del Confine del Sé), in quanto strumento capace di rilevare efficacemente e dettagliatamente lo stile di gestione delle r...

Le parole della Psicologia

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

News Letters

0
condivisioni