Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (015832)

on . Postato in Sessualità | Letto 10 volte

Andrea, 19 anni
Gentile psicologo, sono un ragazzo di 19 anni bisessuale, ho due problemi: il primo è che penso sempre più spesso ai ragazzi e sempre meno alle ragazze, quindi ho paura di diventare gay e non voglio; il secondo è che mi sono preso una cotta per un ragazzo che fa la mia scuola, solo che non so se sia gay, quindi non posso dichiararmi, perchè se non lo fosse, rischio di perdere la faccia. Così ogni volta che lo vedo, mi chiudo in me stesso, mi faccio mille paranoie e mi rovino la giornata. Come posso fare a capire se sto diventando gay e riuscire a dichiararmi o farmi passare questa cotta?


Anche se le sembra difficile ma è già sulla buona strada credo, la cosa migliore è di essere sè stesso e seguire i propri istinti facendosi guidare da essi, in questo modo capirà finalmente quelli che sono i suoi gusti e la sua natura cercando così di seguirla....se è necessario provi a farsi una chiaccherata con uno psicoterapeuta in modo da fare ulteriore chiarezza.in bocca al lupo


 

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente, “passaggio all’ atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’in...

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un og...

News Letters