Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (015969)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Gabry, 37 anni

Gentile dottoressa, le presento il mio problema: sono una bella giovane donna di 37 anni, patentata, laureata, attualmente senza occupazione e casta, non mi sento normale, mi piacciono gli uomini, ma scappo. La mia situazione di castità è diventata un problema intorno ai 34 anni.
Le occasioni per fidanzarmi non mi sono mancate, però. Eppure il primo fidanzatino l'ho avuto a 15 anni, poi. Ogni notte mi sveglio con un forte desiderio sessuale e rimpiango tutti i 'no'. Mi sento a metà, mi manca un uomo sessualmente e psicologicamente. Provo vergogna della mia solitudine perché casta. Come posso superare questo problema, ammesso di avere altre occasioni? Questo problema può dipendere da una famiglia modesta economicamente e all'antica, o io sono un'associale?

Cara Gabry i comportamenti sono sempre determinati da meccanismi interni all'individuo e da influenze esterne, spesso sono queste ultime ad avere grande rilevanza. Da quanto riferisci mi sembra che non ti mancano le risorse per poter mettere fine alla tua solitudine affettiva. Drammatizzare la situazione non aiuta pertanto smettila di sentirti "diversa" e comincia a guardarti intorno. Per superare l'ampasse basta non parlarne (i maschietti sono poi così attenti). Auguri

( risponde la dott.ssa Consalvi Assunta )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Cyberbullismo

Il termine cyberbullismo, o bullismo on-line, indica una nuova forma di bullismo e di molestia che avviene tramite l’uso delle nuove tecnologie: e-mail, blog, c...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

News Letters