Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (053897)

on . Postato in Sessualità | Letto 16 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Roberto 15, 6/11/2002

Ciao io sono un ragazzo di15 anni e ho un problema ecco io ho un cugino di 19 anni spesso con i miei genitori andiamo in campagnia dove abbiamo una casa , con noi viene pure mio cugino una sera dopo una cena con mio cugino che era un posbronzo siamo andati a vedere le stelle poi abbiamo fatto gara a pisciare piu lontano e lui mi ha accarezzato il pene io ho avuto leiaculazione,spesso lui viene a trovarmi dice ai miei che mi aiuta a studiare, ma poi ci masturbiamo insieme a me piace molto farmi toccare il pene , ma mi da fastidio toccare il suo lui vuole pure baciarmi e ame non piace ,poi ora mi tocca anche dietro ,lui mi ha detto che è normale che tutti i ragazzi della mia età lo fanno con gli amici, ma a me pare strano , mi dice che sono bello che lo faccio troppo eccitare.Io credo che non e normale mi dite cosa devo fare non so con chi parlarne, anche perchè a me piace farmi toccare e eiaculare mentre mi masturba ,io sono un po confuso . Grazie ciao

RISPOSTA: Il cugino più grande sembra approffittare della tua confusione: è vero, come lui dice, che esperienze di tipo omosessuale fra coetanei, più o meno alla tua età, possono essere normali e cioè un esplorazione curiosa della propria e dell'altrui sessualità, in preparazione di un incontro con l'altro sesso ma a me sembra più proccupante la manipolazione e la forzatura che lui esercita nei tuoi confronti, anche se tu sei consenziente e se la cosa ti piace. Sarebbe bene che tu riuscissi a dirgli esplicitamente di no, per prenderti il tempo di capire meglio quali sono i tuoi veri desideri e le tue inclinazioni . Se non ci riesci o se anche dicendogli di no, lui non dovesse smettere, ti consiglio di rivolgerti ai tuoi genitori, magari solo per chiedergli un aiuto per evitare che restiate da soli e se te la senti per raccontare loro anche i motivi della tua richiesta di aiuto.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Chiarimenti alla risposta del …

ALEXA1,52     Sono Alexa nel ringraziarla per la sua risposta dottore vorrei se fosse possibile chiarimenti poichè se fosse solo amicizia la nost...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

News Letters