Pubblicità

Sessualità (100300)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 39 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Stefania 23

Egregio dott. ho 23 anni e sono fidanzata col mio ragazzo da 4 anni. Da 3 anni ho dei rapporti sessuali più o meno costanti, tuttavia non ho mai raggiunto l'orgasmo nè ho mai provato piacere. L'unico modo per raggiungere l'orgasmo è quello di "sfregare" i nostri corpi! Questo è l'unico modo in cui raggiungo l'orgasmo; non riesco a provare piacere ne con la masturbazione (che la faccia io o lui) ne col sesso orale. Inoltre sono molto attratta dal mio compagno e ho spesso molto desiderio sessuale. Secondo lei c'è qualche problema in particolare? Può consigliarmi qualcosa o qualche specilista cui rivolgerci? I nostri rapporti sono più o meno vari in modalità e durata; tuttavia il risultato è sempre lo stesso: una delusione! Grazie mille per la disponibilità e per la sua cortese attenzione.

Cara Stefania il problema, disturbo dell'anorgasmia, è uno di quelli che necesstano di un maggior approfondimento psicologico per capire ciò che avviene a livello emotivo e di sensibilizzazione corporea per far ciò necessita rivolgersi ad uno psicoterapeuta specializzato in sessuologia poichè il sessuologo può aiutare attraverso esercizi specifici a risolvere il problema descritto

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Misofonia

La misofonia, che letteralmente significa “odio per i suoni”,  è una forma di ridotta tolleranza al suono. Si ritiene possa essere un disturbo neurologico...

Odio

Sentimento antitetico all'amore, caratterizzato dal desiderio durevole di danneggiare o distruggere uno specifico oggetto che può essere anche il proprio Sé o l...

Paura

La paura è quell’emozione primaria di difesa, consistente in un senso di insicurezza, di smarrimento e di ansia, di fronte ad un pericolo reale o immaginario, o...

News Letters

0
condivisioni