Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (100300)

on . Postato in Sessualità | Letto 11 volte

Stefania 23

Egregio dott. ho 23 anni e sono fidanzata col mio ragazzo da 4 anni. Da 3 anni ho dei rapporti sessuali più o meno costanti, tuttavia non ho mai raggiunto l'orgasmo nè ho mai provato piacere. L'unico modo per raggiungere l'orgasmo è quello di "sfregare" i nostri corpi! Questo è l'unico modo in cui raggiungo l'orgasmo; non riesco a provare piacere ne con la masturbazione (che la faccia io o lui) ne col sesso orale. Inoltre sono molto attratta dal mio compagno e ho spesso molto desiderio sessuale. Secondo lei c'è qualche problema in particolare? Può consigliarmi qualcosa o qualche specilista cui rivolgerci? I nostri rapporti sono più o meno vari in modalità e durata; tuttavia il risultato è sempre lo stesso: una delusione! Grazie mille per la disponibilità e per la sua cortese attenzione.

Cara Stefania il problema, disturbo dell'anorgasmia, è uno di quelli che necesstano di un maggior approfondimento psicologico per capire ciò che avviene a livello emotivo e di sensibilizzazione corporea per far ciò necessita rivolgersi ad uno psicoterapeuta specializzato in sessuologia poichè il sessuologo può aiutare attraverso esercizi specifici a risolvere il problema descritto

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

News Letters