Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (101118)

on . Postato in Sessualità | Letto 12 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sabrina 27

Stiamo insieme da tre anni, da alcuni mesi conviviamo, siamo davvero felici, tra noi c'é complicità, dolcezza, dialogo, interessi comuni. Ci amiamo, senza ombra di dubbio. Non sono mai stata così serena. Solo un problema rompe questo quadro: da quando viviamo insieme facciamo meno l'amore. Io provo meno desiderio. Lui si adegua ma io voglio cambiare. Ne abbiamo parlato ma lui dice che non é un problema se non lo facciamo per un mese. Non trovo risposta sul perché. E' forse il cambiamento di vita? Io ho cambiato città, ambiente, ho iniziato a lavorare mentre prima studiavo. E lui comunque mi aiuta in tutto. Certo ho sempre avuto problemi di infezioni e dopo ogni rapporto soffro di acute e continue cistiti. Può essere questa la causa? Evitando evito anche il male, gli antibiotici, le visite mediche continue senza trovare soluzioni... Spero possiate aiutarmi. Grazie.

Cara Sabrina non è il caso di allarmarsi per il momentaneo calo della libido. Il desiderio sessuale, come tutto del resto, è condizionato da come la persona si sente e dal momento che sta vivendo. Questo per te è stato un periodo di grandi cambiamenti che ti ha sottoposto, al di là della meta raggiunta, a notevole stress che ha prodotto, come sempre accade, un effetto negativo sulla sessualità. L'ultima parte della lettera è quella che mi ha fatto nascere la fantasia che, forse, non vivi la sessualità in maniera del tutto naturale. Le cistiti causate dai rapporti sessuali si verificano con rapporti molto frequenti o con rapporti violenti ed allora non vorrei che nel momento del rapporto l'incapacità a lasciarti andare fosse la causa delle continue irritazioni. Se in questa mia fantasia intravedi una traccia di verità consultare un collega potrebbe esserti di aiuto. Auguri

(risponde la dott.ssa Assunta Consalvi)

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Chiarimenti alla risposta del …

ALEXA1,52     Sono Alexa nel ringraziarla per la sua risposta dottore vorrei se fosse possibile chiarimenti poichè se fosse solo amicizia la nost...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

La Comunicazione

La comunicazione (dal latino cum = con, e munire = legare, costruire e dal latino communico = mettere in comune, far partecipe) nella sua prima definizione è l...

News Letters