Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (111683)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Anonimous 20

Gentile dottore, ho un problema o almeno credo di averlo. Ho scoperto da un pò di tempo (più di due anni, ormai) di essere feticista. In pratica sono attratto dai piedi, scarpe ecc di donne; amo la sottomissione femminile. In pratica, il mio problema consiste nel fatto che ormai da tempo non mi eccito nel guardare un organo riproduttivo femminile o un film porno o una tetta, ma solo nel guardare i piedi, oppure una situazione di sottomissione maschile da parte di una donna. Spesso mi capita di pensare a come sarà il mio futuro, ma questo fatto non mi fa dormire sonni tranquilli da molto tempo. Ho bisogno di uno psicologo? Grazie.

Prima di rispondere alla sua domanda mi preme fare una precisazione; il feticismo è una parafilia che implica l'essere attratti solo da una parte del corpo delle persone (i piedi sono piuttosto frequenti), mentre le fantasie di sottomissione attengono ad un ambito più vicino al sadismo, anche se nel suo caso mi par di capire che non vengano messe in pratica, e quindi non si possa parlare di sadismo vero e proprio. Ipotizzerei che tutto ciò possa avere a che fare con un'interiorizzazione del femminile piuttosto problematica, visto che in entrambi i casi lei non si rapporta ad una persona in quanto tale. Senz'altro uno psicologo, o ancora meglio uno psicoterapeuta potrebbe essere importante per aiutarla a capire l'origine di questa situazione e a superarla. Molti auguri.

(risponde la Dott.ssa Serena Leone)

Pubblicato in data 17/12/07

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

News Letters