Pubblicità

Sessualità (11523)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 27 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Claudio,30 anni

Ciao sono una ragazzo di 30 anni. Ho da 2 anni e mezzo una relazione con una ragazza di 9 anni meno di me. Ci vogliamo molto bene, solo che lei soffre di blocchi psicologici di tipo sessuale. Si sente bloccata nei confronti del sesso orale e di alcune posizioni, oltre a non prendere quasi mai l'iniziativa, poichè si sente come una poco di buono. Lei lo imputa al fatto che il ragazzo con il quale è stata la prima volta (4 anni fa) le faceva fare del sesso orale e altri tipi di posizioni senza che lei lo volesse.
Io porto e ho portato pazienza, ma non nascondo che ne soffro. Perchè vorrei che lei fosse un po' più intraprendente e che ne parlasse un po' più con me, dato che, di parlarne, gliel'ho chiesto più di una volta. Ma nulla, per lei il sesso, o certe cose di questo, sono un tabù. In più alle volte penso di fare queste cose con altre donne, ma mi rendo conto che se lo facessi mi sentirei in colpa.
Le ho anche detto di andare da uno psicologo ma nulla, mi ha detto che non vuole pagare una persona per farsi ascoltare.
Chiedo un vostro consiglio.Grazie

Caro Claudio il rapporto sessuale dovrebbe essere un momento appagante per entrambi i partners senza nessun tipo di sopraffazione. Dal momento che la tua partner ha difficoltà ad esprimersi sessualmente in totale libertà devi rispettare i suoi limiti. Forzarla vuol dire farla chiudere ulteriormente, la tua ostinazione ti pone ai suoi occhi come una persona insensibile e potrebbe far nascere sentimenti di ostilità nei tuoi confronti che potrebbero compromettere ancora di più la vs intimità.
Dal momento che anche lei riconosce di avere delle difficoltà nella sfera sessuale il suggerimento di rivolgersi ad un esperto poteva essere un valido aiuto ma mancando la sua adesione a tale soluzione basta insistere. L'arma vincente per rimuovere questa situazione è la pazienza unita a tanta dolcezza, il tuo comportamento sessuale con lei deve essere molto tranquillo, devi cercare di farle abbassare le sue difese andando per gradi. Nel rapporto ci deve essere molto spazio per i preliminare, deve sentire che per te il suo benessere viene prima di ogni altra cosa, quindi carezze, coccole e baci debbono avere una parte predominanti rispetto alla parte propriamente erotica. Arrivare ad avere una sessualità libera richiede tempo, valuta di conseguenza.Auguri

( risponde la dott.ssa Maria Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

News Letters

0
condivisioni