Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (135332)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Lucrezia 20

Salve, sono fidanzata con il mio ragazzo da quasi 3 anni e in questo periodo non ho mai avuto rapporti con altri, se non con lui. Ultimamente mi sto rendendo conto di non avere più una grande attrazione fisica verso di lui, e fin qui potrebbe tutto essere spiegato dal fatto che è molto tempo che stiamo insieme. Ma il punto è che non solo non ho voglia di farlo con lui, ma provo un certo disgusto a vedere lui, in quanto uomo, come oggetto sessuale. Se penso alle mia fantasie sessuali, c'è sempre un'altra donna. In realtà ho sempre creduto che fosse una di quelle fantasie che rimangono tali, che tutti hanno, ma ora sono piena di dubbi. Io sono innamorata davvero del mio ragazzo, e non riesco ad immaginarmi se non con lui. L'idea di avere una donna come fidanzata mi spaventa, anzi devo dire che proprio non riesco ad immaginarmela perchè la vedo più come una fantasia esclusivamente riguardante la sfera sessuale, mentre vedo l'uomo come il compagno da avere accanto per tutta la vita. Come potete capire, sono davvero confusa, vi prego di aiutarmi. Grazie di cuore.

Cara Lucrezia, l'omosessualità è latente in tutti noi, quindi alcune fantasie in cui si avverte attrazione nei confronti di un partner dello stesso sesso, possono avvenire naturalmente, c'è da verificare se poi hanno un seguito. Per quanto riguarda la coppia penso che qualche problema possa sussistere, poichè la sessualità è il campanello d'allarme per un amore trasfortato in un sentimento fraterno. Consiglio prima di prendere decisioni affrettate di consultare uno psicologo psicoterapeuta che può aiutarti nel risolvere il quesito posto. Auguri.

(Risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 04/07/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Coulrofobia

Il nome è difficile, quasi impossibile da pronunciare: coulrofobia. Deriva dal greco e fa riferimento alla paura per coloro che camminano su trampoli. Giocolier...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

Onicofagia

L'onicofagia, meglio conosciuta come il brutto vizio di mangiarsi le unghie, è un’impulso incontrollabile definito in ambito psicologico come disturbo del compo...

News Letters