Pubblicità

Sessualità (140743)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 32 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ernia 14

Salve dottore, sono una ragazza di 14 anni. Da un po' di mesi sono fidanzata con un ragazzo che amo moltissimo. Fin dall'inizio della nostra relazione, abbiamo avuto rapporti sessuali, ma io non sono mai arrivata all' orgasmo, nonostante provassi piacere. Lui ogni volta mi chiede "se sono arrivata", e io provo frustrazione a rispondergli sempre di no. Perchè oltretutto lui ci rimane male. E il fatto che me lo chieda sempre non mi aiuta di certo, anzi. Se gli mento e gli dico di si, avrei più facilità ad arrivare all' orgasmo? Lui capirebbe che in realtà non ci sono arrivata?
Grazie mille.

Cara Erinia, dal racconto si evince che manca ad ambedue una educazione sessuale, nel senso che essa deve essere vissuta nella più ampia fantasia e nella conoscenza del proprio corpo. Probabilmente siete troppo giovani e state vivendo la vostra sessualità, non in modo affettivo sentimentale, ma come prestazione. Consiglio che come coppia consultate uno psicologo psicoterapeuta sessuologo, che vi può aiutare a capire ciò che la sessualità trasmette da un punto di vista emotivo e relazionale. Vi consiglio, inoltre, di leggere il libro: "L'amore, la sessualità non hanno età", edito da Bastogi, potrete avere maggiori nozioni sulla sessualità. Auguri

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 11/12/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Psicoterapia

La psicoterapia è una forma d’intervento terapeutico nei confronti di disturbi emotivi, comportamentali, ecc., condotto con tecniche psicologiche. La Psicote...

News Letters

0
condivisioni