Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (146586)

on . Postato in Sessualità | Letto 10 volte

Magali,25

Buonasera,
a 17 anni io sono stata violentata, la cosa che mi ha fatto più male è che durante la violenza ho avuto un orgasmo. Non ne ho parlato mai con nessuno, mi sono ripresa da quella esperienza dopo sei mesi. Dopo i primi sei mesi di aberrazione totale per gli uomini, infatti, ho incominciato ad avere voglia di andare a letto con tutti, ma non per fare l'amore, solo sesso. Oggi ho venticinque anni, da allora ho avuto molte storie, spesso solo di una sera, la cosa che più di tutto mi sconvolge, è il fatto che io cerco negli uomini la violenza, io amo essere posseduta o dominare, io non voglio l'amore dolce e tranquillo tra due fidanzati normali, io cerco il sesso violento. io amo sedurre gli uomini per una sera e poi abbandonarli; sono stata anche con due uomini insieme per sperimentare una cosa nuova. Insomma io oggi amo il sesso estremo, è normale?


Cara Magali
purtroppo la tua storia è simile a molte persone che hanno subito violenza. La cosa da capire, e che non fai presente dal racconto, è se vuoi uscire da questo vortice, o se ciò ti piace per vendicarti del maschio, in quanto tu lo usi. Penso che sia importante che ti dia una risposta, e nello stesso tempo se vuoi creare una nuova realtà di vita, devi consultare uno psicologo psicoterapeuta, specializzato in abusi sessuali, esso potrà aiutarti a ritrovare quella serenità che necessita per fare scelte più romantiche.

Auguri

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 06/04/2012

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

Sindrome dell’arto fantasma

 "Se togli a un uomo la gamba destra, anche a distanza di anni, ci saranno giorni in cui ti dirà che sente la gamba stanca, sì, la destra, gli farà male, p...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

News Letters