Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (3873)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 26 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Mia, 19 anni

La mia domanda Vi potrà sembrare un po' assurda. Non avendo ancora nemmeno 19 anni forse non conosco ancora bene i miei sentimenti e magari, a volte, non li capisco nemmeno. Mi chiedo se sia possibile che dopo aver avuto qualche ragazzo (avventure brevissime, non importanti, niente di più) una ragazza possa innamorarsi di una compagna di scuola oppure, per farla breve, iniziare a pensare di essere omosessuale. Io non so quali dovrebbero essere gli elementi o le 'prove' per poterlo dire con certezza... Mi chiedo come lo si possa capire.
Vi pregherei di rispondere, anche solo brevemente. Grazie.

Cara Mia, è più frequente di quanto immagini che ragazzi della tua età abbiano il tuo stesso tipo di difficoltà nel capire il loro orientamento sessuale. Molto spesso la confusione è dovuta a fattori legati all'insieme di cambiamenti che si debbono affrontare nell'adolescenza quali ad esempio cambiamento della voce, cambiamento corporeo, cambiamento delle abitudini (passaggio dalla famiglia al gruppo dei pari), ricerca di un partner, ecc; sta a te permetterti, senza condizionamenti, di andare verso la meta sessuale preferita.
Così potrai scoprire se nella tua compagna stai amando l'ideale di donna a cui vorresti somigliare, se è una manifestazione narcisistica (amare te stessa attraverso lei), o se invece l'amore che provi per lei va oltre tutto questo. Auguri.

( risponde la dott.ssa Maria Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica ideata da J.H. Schultz, neurologo e psichiatra.Training significa “allenamento”, autogeno “che si genera da sé”; ciò dif...

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un oggetto o...

News Letters

0
condivisioni