Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (54004)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 23 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Elena, 21 anni, 11/11/2002

Frequento da qualche mese un ragazzo ed è sicuramente una persona molto speciale per me, abbiamo molta intesa sotto tutti i punti di vista,il mio problema però è di natura sessuale infatti mentre all'inizio avevamo una vitta sessuale più che soddisfaciente ora non riesco più a farlo, ho come un blocco dovuto propio al fatto di sapere che non fare sesso potrebbe essere un problema per una coppia. è complicato da farvi capire ma credo di esserci riuscita, non sono nuova con questo problema infatti, lo avuto anche con i miei ex e so con certezza che non dipende dal piacere perchè lui mi piace molto e quelle rare volte che lo facciamo ne sono felicissima. Credo vi possa servire sapere che il sesso non mi è mai piaciuto e correlavo il mio problema a questo ma ora non è cosi, inutile dire che complica anche il rapporto con lui! Vi prego aiutatemi sono disperata.

Cara Elena, il sesso è una forma di comunicazione ed una maniera come tante altre di stabilire un contatto, e costruire una relazione di scambio. Non bisogna perciò dare eccessiva importanza a molti "slogans" che girano sull'argomento, nè lasciarsi irretire da inutili paure ed inibizioni. La maturità di un rapporto e la profondità dello stesso non si misura certo in base all'aumento ed al calo del desiderio, ma attraverso la possibilità di capirsi ed emozionarsi (soprattutto con tanto tempo a disposizione). Con calma infatti, si esce dalla confusione e dai dubbi, e si riesce a cogliere se sia amore o attrazione, bisogno o desiderio, fantasie proiettata o realtà gratificante.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM o ricordi flashbulb) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e ...

Lo stereotipo

Il termine stereotipo deriva dalle parole greche "stereos" (duro, solido) e "typos" (impronta, immagine, gruppo), quindi "immagine rigida". Si tratta di...

News Letters

0
condivisioni