Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (8287)

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Pina, 37 anni

Buongiorno, convivo con il mio ragazzo da poco meno di un anno. il mio problema è che ho notato che da qualche mese già prima di convivere il mio desiderio è calato ma ora sta diventando un problema in quanto il mio ragazzo si sta un po' stufando, giustamente; non vorrei perderlo per questo.
ne ho parlato con il ginecologo e mi ha detto che non si tratta di problemi ormonali, pertanto mi rimangono quelli psicologici, credo.
Premetto che ogni tanto ho dei momenti in cui mi sembra di non farcela piu' e ho degli scatti d'ira (butto in giro le cose) e poi piango per un po'.
Quando mi calmo va meglio, è come se mi fossi liberata. il mio ragazzo dice ceh secondo lui potrei avere una lievissima depressione e che varrebbe la pena parlarne con qualche esperto. questo per lui potrebbe essere la causa del calo del desiderio. dimenticavo di dire che prima andava bene, ma ora è un pensiero che non mi sfiora, anzi, quando mi rendo conto che sarebbe
il caso di "adempiere ai miei doveri", mi sento male perche non ne ho la minima voglia. ho anche provato a sforzarmi per lui, ma non funziona. divento rigidissima e non è il massimo per nessuno dei due. cosa faccio?....

Cara Pina, il fatto di essere da poco andata a convivere con il suo compagno è certamente un evento critico nella sua vita, un cambiamento molto netto.
E forse la sua mancanza di desiderio potrebbe essere spiegata semplicemente come una fase che lei sta vivendo in risposta a questa ?rivoluzione?. È vero che il calo del desiderio è anche uno dei sintomi della depressione, ma ce ne sono anche molti altri, per esempio disturbi del sonno, aumento o diminuzione netta dell'appetito.
Propenderei per una diagnosi più soft, sinceramente.
Mi sembra che comunque con il suo compagno ci sia un buon dialogo, quindi posso consigliarle di valutare insieme a lui l'ipotesi di consultare uno psicologo/sessuologo, insieme. Se sarete entrambi coinvolti in questo percorso, probabilmente sarà più semplice e molto più efficace.
Le faccio molti auguri

( risponde la dott.ssa Serena Leone )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Misofonia

La misofonia, che letteralmente significa “odio per i suoni”,  è una forma di ridotta tolleranza al suono. Si ritiene possa essere un d...

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

News Letters