Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (999)

on . Postato in Sessualità | Letto 6 volte

Fabio 33

Ho una fobia ormai... credo di essere malato. Quando guardo una ragazza con la gonna e i collant mi crea invidia e ansia. Cioè sono geloso di lei nel senso che lei può mettersi la gonna coi collant e magari coi tacchi a spillo e io no... Premetto che sono eterosessulae al 100%, ma l'idea di non potere anche io indossare quegli indumenti mi fa impazzire. Ho la ragazza (con lei va tutto bene sopratutto sotto il profilo sessuale) e quando lei si veste in quel modo mi fa eccitare moltissimo, ma nello stesso tempo ci resto male perchè sono geloso di lei e vorrei essere al suo posto, delle volte addiruttura non riesco a parlarle dal dispiacere che provo. Tutto nasce, credo, da un fatto avvenuto alle elementari quando ho fatto amicizia con un "bambino" che credevo essere maschio... in realtà era una bambina e me ne sono accorto solo quando lei un giorno si mise una gonna... ci sono rimasto male e mi ha turbato molto. Oggi in privato indosso gonna, collant e tacchi al fine di vedermi allo specchio e masturbarmi.In quei momenti mi sento realizzato ma poi tutto torna come prima... cosa posso fare? Ne devo parlare con la mia ragazza? grazie in anticipo.

Caro Fabio, leggendo la storia, non del tutto chiara, in quanto occorrerebbero maggiori informazioni, si può ipotizzare che ci troviamo ad affrontare una parafilia non altrimenti specificata con disturbi d'intità di genere, travestitismo. Comunicare con la persona con cui si intende vivere è sempre positivo poichè si possono misurare le vere realtà affettive sentimentali. Consiglio di consultare uno psicoterapeuta che sia anche sessuologo specialista.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

News Letters